"한국에 왔다 갔다 하는 이태리사람이다"

"한국에 왔다 갔다 하는 이태리사람이다"
한국에 왔다 갔다 하는 이태리사람이다 Un'italiana che dalla Corea del sud va e viene.

Vi aspetto su Facebook!

Dreaming of W. YouTube

lunedì 7 ottobre 2013

"Lezione" 5 (오 과): i possessivi

Sono tornata ...
entrata XD fantasy


Era da tanto che non tornavo con un'altra delle mie lezioncine!
Cosa ne dite ora di affrontare
i
possessivi?

Per coloro che si fossero "sintonizzati" solo ora,
trovare l'alfabeto nelle lezioni sotto indicate,
e poi i pronomi personali qui: Lezione 4



Prima di iniziare è bene sapere che Amity dovrà sempre più spesso
fare degli esempi, logicamente scrivendo le frasi in 
hangul, quindi se non sapete ancora bene
l'alfabeto non puntatevi e andate prima a ripassarlo.


Per facilitarvi metterò ogni volta una lista dei vocaboli che userò per la lezione:
  • 지섭 Ji Seob = un nome di persona, maschile. Qualcuno di voi avrà sicuramente presente u.u So Ji Sub, ebbene in caratteri il suo nome non è Sub, ma Seob. Perché lo chiamano Sub? Tralasciamo!!!!
  • 차 Cha = macchina
  • 사랑 Sarang = amore
  • 집Jib = casa
  • 나라 nara = paese, ma inteso come nazione.
Vi spiego tre forme per rappresentare il possessivo:

(pronuncia: e) 
è forse la più facile che ci sia, semplicemente si pone la particella tra il possessore e la cosa posseduta.

  • Esempio: 지섭의차 (Ji Seob e Cha) ovvero "la macchina di Ji Seob". 
Cosa abbiamo? 지섭 Ji Soeb + 의 particella possessiva + 차 macchina.

Questa forma, i coreani, la semplificano ancora di più con la loro mania di voler porre abbreviazioni in ogni dove (facendo fare agli stranieri un gran casino). Ecco dunque che la particella possessiva 의 va fare una bella vacanza all'estero lasciando il nonnulla tra il possessore e il posseduto: Ji Seob 지섭 + 차 cha = 지섭 차 Ji Seob Cha.

Un'altra forma è quella che vede i 
pronomi personali come protagonisti! 
Quindi se non li avete studiati, correte alla lezione 4!

내 = "mio"(Nae), non è altro che la prima persona (io) 나
제 = "mio" ma per la forma cortese, sarebbe il 저 trasformato.
너의 = "tuo" (Neo + possessivo e) 
당신의 = "tuo" cortese (dangsin + possessivo e)
그의= "suo" (Keu + poss e)
그녀의 ecc ecc... Alla fin fine, prima persona a parte, basta prendere i pronomi personali e aggiungere il possessivo di cui vi ho parlato sopra 의.


  • Esempio: 내사랑 (Nae sarang) "il mio amore"
  • 당신의집 (dangsin e jib) "la tua casa"
  • 우리나라 (uri nara) "il nostro paese" e in questo caso si usa spesso anche per identificare il possesso delle prima persona. Quando un coreano dice "la mia casa, la mia famiglia, il mio paese, la mia scuola ecc ..." usano 우리 al posto di 내.

La terza forma che vi propongo usa un verbo che ha due significati: 
ESISTERE, AVERE
있다 (issda ... pronuncia: idda) 
e il suo contrapposto 
없다 (eobsda .... pronuncia: obda) 
ovvero non avere e non essere.

Non coniugherò il verbo, lo lascerò alla forma "base" per non creare confusione. Sulla coniugazione vedremo più avanti.
Questo è anche un modo di scrittura comunque, che spesso la si trova nei libri, ma viene anche usata nel linguaggio talvolta.


  • Esempio: 나는 차를 있다 (Na + tema + Cha + particella complemento oggetto + Issda, avere) "io ho una macchina" il senso è uguale, ma come potete confrontare dalla prima forma, la frase cambia.
SPIEGHIAMO: Na (io) ha bisogno di un tema e si mette il 는 (neun) perché termina con vocale, se no, con consonante, avremmo messo 은 (eun).
Cha (macchina) ha bisogno di una particella per far capire che è un complemento oggetto, quindi 를 (reul) perché termina in vocale, se no, con consonante, avremmo messo 을 (eul) ... 


O,O quindi ... vi ho anche spiegato un pò delle due particelle "tema e oggetto" ma le vedremo più avanti insieme a quella per il soggetto. 
Eh sì, non finisce qui XD hahaha ...

지섭은 집을 없다 (Ji Seob + tema + Jib + part complem oggetto + eobsda, non avere) 
"Ji Sub non ha una casa." E qui potete vedere il tema e il complemento oggetto appunto diversi perché sia il nome che l'oggetto terminano con una consonante. 

Mi fermo qui ... la prossima volta vedremo di continuare il discorso e affrontare meglio le particelle del complemento ogg, tema e soggetto!!!



14 commenti:

  1. mi piacciono proprio tanto le tue lezioni! e brava Giò!
    ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu lo sai meglio di me che sono mignon! XD
      Ma piccoli spunti per chi vuole iniziare!

      Elimina
  2. questo lezioni son fantastiche molto chiare *^*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere Deny!!! Cerco proprio di essere più semplice possibile, sapendo la complessità e soprattutto il fatto che non ci sono corsi ben organizzati di coreano. Oddio, non posso fare un corso vero e proprio, non oserei mai, non ora al livello in cui sono, ma chissà ... un giorno.

      Elimina
  3. Qualcosina non mi è chiara....
    allora: quando hai fatto l'esempio 'il nostro paese', 'uri nara'....perchè non c'è la particella possessiva 'e' ? hai 'abbreviato'?
    e....che cos'è il tema? già la lezione precedente mi aveva lasciato un pò perplessa....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. 의 è il possessivo come è indicato dalla lezione, per il tema c'è una lezione più avanti. Spesso e volentieri il possessivo non è indicato, viene tralasciato appunto abbreviato. Ecco perché spesso non è presente, come nell'esempio di "uri nara". Possiamo dire anche 우리의나라 ma viene più naturale senza (lo si sente sempre senza), mentre il 내 ad esempio che altro non è che un 나 (io) + 의 si trasforma.
      La lezione sui pronomi personali? Cosa non ti è chiaro? ^ ^

      Elimina
    3. Ciao ! Scusami ma non ho capito una cosa... perchè 너의 si pronuncia "neo"? ^^

      Elimina
    4. Ciao Shiori Lu.
      Perché si tratta del pronome soggetto più il dittongo 의 che però gli fa da possessivo. 의 in romanizzazione lo scriverei con "ui" perché in effetti la pronuncia è similare, ma NON nel caso del possessivo!
      In questo caso la pronuncia è una sorta di "e".
      Quindi 너 (neo in romanizzazione "fedele", ma dalla pronuncia "no" con la "o" aperta) +의 (ui in romanizzazione "fedele", ma come possessivo dalla pronuncia "e").

      Elimina
    5. Grazie! ^^ e complimenti per il Blog! Lo reputo molto interessante

      Elimina
    6. Grazie mille Shiori Lu, sono contenta che dopo tre anni ci sia ancora gente che ha voglia di leggermi XD

      Elimina
  4. Ciao scusa il disturbo, volevo chiederti perchè qua 당신의집 hai usato 의? Perchè è la forma di cortesia?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quel 의 sta per il possessivo, spesso tralasciato, o meglio omesso. ^ ^ Si mette subito dopo il possessore, segue il nome della cosa posseduta.

      Elimina
  5. Dovresti mettere esercizi. Alla fine di ogni lezione.ma complimenti sei molto brava

    RispondiElimina

어서오세요 Eoseooseyo! Benvenuti, entrate pure nel mio blog!
Ognuno è libero di commentare, sempre nel rispetto però dell'altrui persona.
Grazie a chiunque decidesse di seguirmi e arricchire il mio blog con i propri pensieri, che per me sono sempre preziosi.
감사합니다! Kamsahabnida!