"한국에 왔다 갔다 하는 이태리사람이다"

"한국에 왔다 갔다 하는 이태리사람이다"
한국에 왔다 갔다 하는 이태리사람이다 Un'italiana che dalla Corea del sud va e viene.

Vi aspetto su Facebook!

Dreaming of W. YouTube

mercoledì 19 dicembre 2012

Pazienza coreana o follia?

Parliamo di Hyehwa e di una via adiacente a quella principale che porta, oltre che alla metro, anche al nostro amato Café Bene.

Ebbene in quella via, quasi ogni giorno, si formava una fila lunga qualche metro, che non solo costeggiava l'intero vicoletto, ma addirittura fuoriusciva, tanto che molte persone si riversavamo per il marciapiede principale, stando bene attende a non muoversi dalla loro postazione.

Mia sorella pensò che quelle saram (persone) stessero aspettando di entrare da Pizzamore, la pizzeria all'interno di questa vietta. Invece ci sbagliavamo di grosso! XD

Pizzamore nell'orario in cui ci andavamo noi, "pranzena" (pranzo e cena) era quasi sempre vuoto! Ciò che attirava quell'immensa clientela invece era una bettola li di fianco, minuscolissima! Sembrava nel punto di cadere da un momento all'altro. Eppure aveva davvero una fila interminabile che, PAZIENTEMENTE, senza dar segni di cedimento, attendeva.

Il localino faceva a sua volta la pizza, ma solo al gongorzola e altri piatti tipici coreani, il tutto ad un prezzo molto ssayo! (Economico).
La cosa che mi scioccò è il tempo che queste persone (tutte coreane), impiegavano per l'attesa! Delle volte, dopo un'oretta passata nel café Bene li vicino, uscivamo per fare una passeggiata, trovando ancora le stesse persone, che nel frattempo avevano avanzato di pochissimo. Oltretutto la fila, col passare del tempo si allungava sempre di più!

Subito pensai:
hanno davvero così tanto tempo da perdere?



Una delle prime impressioni di Seoul fu: una città molto frenetica, in continuo movimento. 
Ma, non solo vedendo questa scena giornaliera, anche per altre questioni, compresi che era tutta apparenza! Le persone frenetiche non stanno delle ore in fila per entrare in un localino! Nemmeno se fosse stato il più economico della zona (ci sono davvero degli ottimi prezzi sul cibo, se non si cerca quello Italiano. Una cena per due ti può costare 8 o anche 3 euro, mangiando l'ira di Dio!), io non avrei speso tutto quel tempo per entrare in quel determinato locale. Avrei gettato la spugna e mi sarei cercata un altro posto! Non mi reputo una persona impaziente, o forse lo sono solo per alcune cose, come quando devo fare un regalo a qualcuno, non riesco a trattenermi. Inoltre consumo tutta la mia pazienza con il lavoro, di questo ne sono consapevole.

Vedendo quella coda interminabile, mi venne in mente la fila che si fanno su alune giostre a Gardaland, dove sclero dopo la prima mezz'ora!
E loro invece? Con quel caldo ... perfino sotto la pioggia ...
Non si trattava solo di un'ora, ma pure di due o tre se occorreva!

A questo punto: hanno una pazienza invidiabile!



12 commenti:

  1. bhe direi proprio che sono simili alle file che facciamo in italia no?? ovviamnete scherzo. visto che solo per fare la fila alla posta non si sta in fila...si sta "in gregge" dove arriva sempre il furbo di turno che fa il paraculo e passa avanti...non sono loro che hanno una pazienza illimitata, siamo noi che non siamo più abituati ad aspettare e pur di fare prima il rispetto per gli altri va a farsi benedire! o solo dalle mie parti funziona così??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No no hai ragione! E se hai pazienza te la fanno passare gli altri! Guarda andando in un centro commerciale dove fanno ottimi prezzi con mia sorella e mia madre, non sai che nervoso al sol entrare e vedermi la marea di gente! Gente simile, come hai detto te, ad un gregge! Gente che va di qua e di là! Già solo essere in mezzo ad una folla caotica mi fa venir di tutto, a Seoul a parte ... è un altro tipo di folla, se poi ci aggiungi quello che si mette in mezzo alle balle, quello che ti taglia la strada, quello che non si sposta, pacchi di roba piantati in mezzo alle palle dai commessi ... insomma è qualcosa di impossibile! In Corea è molto diverso! E anche se ci si accalca, non c'è quasi mai quello che spinge o tenta di fare il furbetto! Quando manca il rispetto si crea un orribile caos

      Elimina
  2. Che pazienza D:
    Io divento "paziente" solo per i concerti! Se ho fame di sicuro non aspetto tutte quelle ore, non ci riuscirei =O=
    Invidio la loro pazienza, perché io ne ho poca quindi... T_T

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso sia anche la questione che sollevò sopra Federica: noi facciamo file interminabile per tutto ... non abbiamo voglia di farlo anche per mangiare XD

      Elimina
  3. Magari in quel locale si mangia benissimo.. Ma io non aspetterei mai tutto quel tempo.. Forse andrei prima o tornerei più tardi, tanto stare 3 ore in fila o stare in giro per 3 ore è la stessa cosa.. E poi personalmente stando ferma in piedi mi stanco ancora di più.
    *si inchima difronte alla pazienza coreana*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. XD In quel caso aspetteresti di mangiare 6 ore totali, 3 per andare in giro e 3 per attendere! La fila praticamente finiva una volta chiuso il locale. O_O Però non so in che modalità, se facevano stoppare la fila ad un certo punto o se ad un tratto, dopo aver aspettato tanto, il locandiere improvvisamente esponesse il cartello di chiusura! -_- Spererei bene di no!

      Elimina
    2. No vabbé cosí rosichi!!!! Ti fai una giornata in fila e poi ti vedi sbucare uno con un cartello... Come minimo glielo spacchi in testa!!! Ahahah A quel punto chiunque perderebbe la pazienza.. Non ci credo che alzerebbero i tacchi e andrebbero via.. Gli farei davvero una statua se fosse così... XD

      Elimina
  4. Oddio!
    Aspettare delle ORE per mangiare? No, assolutamente, credo che schiatterei prima XD
    Posso capire che il cibo sia buono... ma COSI' buono? O__O i coreani non sono pazienti, sono super pazienti! non credo che esista un altro tipo di popolo capace di aspettare così tanto XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse i Giapponesi e i Cinesi, tutti gli asiatici ho idea. Comunque dicevano che si mangiava bene e sopratutto: super iper economico!

      Elimina
  5. Altro merito dei coreani: sono dotati di una pazienza SENZA LIMITI.
    Concordo con Allensshi, probabilmente io sarei morta di fame prima, o avrei perso la pazienza, nonostante sia una persona molto paziente. Suppongo che ci farò un salto quando andrò, anche se non so se per mangiare o per vedere la fila chilometrica x°D Ci penserò una volta arrivata u.u
    Ma poi...non avevano niente da fare se non aspettare ore lì? Mi sorge il dubbio accidenti. Forse avevano preso un giorno libero da scuola o lavoro per fare la fila lì? >O<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' quel che mi sono chiesta io Francesca! o.O Tanto occupati che sono, tanto stacanovisti e poi li vedi attendere delle ore?
      C'è da dire però che la maggior parte erano giovani e il ristorante era in un quartiere universitario quindi può essere che la maggior parte (XD e quelli che hanno atteso di più) fossero studenti. Divise non le ho viste quindi superiori no, ma università forse ...

      Elimina
  6. Quella potrebbe essere un'altra ipotesi...

    RispondiElimina

어서오세요 Eoseooseyo! Benvenuti, entrate pure nel mio blog!
Ognuno è libero di commentare, sempre nel rispetto però dell'altrui persona.
Grazie a chiunque decidesse di seguirmi e arricchire il mio blog con i propri pensieri, che per me sono sempre preziosi.
감사합니다! Kamsahabnida!