"한국에 왔다 갔다 하는 이태리사람이다"

"한국에 왔다 갔다 하는 이태리사람이다"
한국에 왔다 갔다 하는 이태리사람이다 Un'italiana che dalla Corea del sud va e viene.

Vi aspetto su Facebook!

Dreaming of W. YouTube

venerdì 21 dicembre 2012

Manne dal cielo: i Café di Seoul


Domani si parte, ma oggi vi voglio comunque lasciare con un post!
Dunque vi dico: annyeong in questo modo:

Manne dal cielo per davvero ... delle volte!

I nostri Toggitweji e nello sfondo Bene di Café Bene.


Attenzionenon pensate che siano come i nostri bar, non paragonateli nemmeno!
Intanto nei Café non esistono alcolici! Se cercate quelli, allora andate nei pub
nel caso vogliate alcolici occidentali (lì il soju non esiste), o in un qualsiasi piccolo ristorantino
dove tracannare soju a stomaco vuoto o con qualche leccornia è il must!
Ma anche su questo ci potrei fare un piccolo post.

Hello Kitty Café

Di Café Seoul ne è piena! 
Ce ne sono di tutti i gusti! 
Dal café Dog, dove tutti gli amici pelosi,
appartenenti alla razza canina, possono entrare accompagnati
dai propri  padroni, ai cat House, dove micioni assonati
riposano nello stesso tavolo dove tu gusti la tua bevanda,
ai Café normali o quelli solo per ragazze, composti da stanzette eleganti,
simili all'english style, dove si può anche sorseggiare del tea, o se volete,
i café totalmente rosa di Hello Kitty, dove l'arredamento intero è ispirato alla famosa gattina.
Così mi dissero, io non ci entrai! Ci passai solo davanti XD.
Hello Kitty café in Hongdae, ma ve ne sono da per tutto!
Per non parlare dei Café delle star!!!
Come quello di So Ji Sub
SoJino che mi prepara un cappuccino! XD
Ma anche del 51K, vi parlerò un'altra volta, visto che ci misi piede!


Cats Café ...
mai più ci entrerò!
I Café sono uno dei luoghi da cui stare attenti. I prezzi si avvicinano a quelli italiani, dunque attente a non farci l'abitudine, che magari con il cambio della moneta non ve rendete nemmeno conto e vi ritrovate al verde causa Café.

Le bevande possono andare dai 3000 won di un semplice caffé macchiato agli 8000 won del gelato, che io chiamo anche granita, da dividere solitamente in tre, perché vi portano una ciotola più simile ad una boccia dove il pesce rosso è stato usato per fare il sushi. 
Diverse palline di gelato, tra cui al tea verde, che sembra buono, o meglio per noi dovrebbe esserlo e invece è tanto differente dall'idea di gusto che abbiamo noi. Ha un retrogusto un pò particolare e strano. Ci mettono del ghiaccio e poi frutta se volete e gli immancabili (tremendi per me) fagioli rossi, non solo la pasta, simile ad una marmellata, ma anche il fagiolino in sé.
A me non piacciono! Il gusto non è affatto simile alla marmellata, è inspiegabile, qualcosa di mai gustato in vita mia!
Una cosa dei Café di Seoul che apprezzavo
era anche l'arredamento.
Café a Deongdaemun.
Più sotto altre foto in merito.



Se cercate bevande più economiche basta andare al market
logicamente, lì trovate anche frappé simili ai Café, anche se meno
buoni, dal prezzo di 2000 won. Sono in bustina, si prende il contenitore offerto dal market, la bustina e il ghiaccio (anche questo offerto). Ti fai la tua bevanda al momento un pò come il ramyeon, che molti consumano direttamente in questi
mini supermercati.

Questo è un Café a Deongdaemun. Molto grazioso.
Ci sedemmo sugli sgabelli che davano alle finestre, dove si poteva ammirare
il panorama del posto e pure l'oggettistica varia di fronte a noi.
Sopra all'oggettistica varia vi erano un'infinità di bigliettini
appesi, con le varie dediche.
Ora che ci penso mi dimenticai D: di aggiungerne uno mio!

Perfino l'alberello accanto ne era pieno.

Café latte shekerato e koguma latte.
Una delle cose squisite che assaggiai fu il Koguma latte! Ovvero un frullato di latte e koguma, patata dolce coreana! 
Poi altri dolci, waffle, che loro pronunciano wapple ...

Questo non sono dolcetti del café bene.

"Erano giunti due nuovi ragazzi al café bene quel giorno. Io e mia sorella osservavamo i novellini all'opera, cercando di capire se erano carini come sembravano, nonostante la divisa fosse poco affascinante. Mia sorella aveva una voglia immensa di dolci e ci avvicinammo al banco frigo per decidere quale scegliere. Il waffle faceva a caso suo e anche mio, visto che mi ispirava un sacco. Lei, intimorita, spinse me ad ordinare la pietanza. Anche se titubante le feci comunque il piacere.
Mi posizionai di fronte alla cassa, dove uno dei due novellini mi sorrise e salutò in coreano. Io ricambiai e subito ricontrollai il nome del dolce scelto, WAFFLE. Lo pronunciai bene, non me la cavo malissimo con la pronuncia inglese, ma nonostante questo il barista non mi comprese. Rimase in attesa. Allora io ripetei: "waffle juseyo!", ma lui, imperterrito, mi fissava con disagio e un sorriso rigido sulle labbra. Mi soffermai nuovamente sull'etichetta della pietanza: "Waffle with cream!" e questa volta eliminò l'espressione incantata, per mostrarmene una persa del tutto. Sciolse pure il sorriso plastico, corrucciò le sopracciglia e si mosse in un gesto indeciso, facendomi capire che non aveva ancora compreso. Lo ripetei un'altra volta, l'ultima per fortuna, indicando con una mano il waffle.
l ragazzo spostò lo sguardo a mandorla verso il mio dito, sorrise contento, sollevando gli occhi verso di me ed esclamando: "waPPle" ... come per dire ... "Aaaaaaaaah non è waffle, tu intendevi wapple, devi esserti sbagliata!"."

-_-''

Il waPPle è la cialda americana, con la pastella classica, molto buona! Sopra ci piazzano la panna montata se vuoi e le banane. Oppure le fragole.
WaPPle già mangiucchiato!

O ancora vi era il pane (bang) con il formaggio fuso e l'aroma di aglio. XD Volevano farcelo assaggiare i nostri ragazzi, ma quel determinato giorno non potemmo fare a meno di rifiutare ...

Succedeva questo: ogni volta che entravamo al café bene ci veniva OFFERTO di tutto!
La locandina del Café in questione.
Il locale sponsorizzato da Suk.

Andavamo a scegliere cosa bere, cercavamo di pagare ... e loro ci facevano segno di lasciar stare. Questo durante i primi incontri. Verso la fine invece ... PEGGIO!
-_- Venivamo servite direttamente al tavolo, che per i Café non è usuale, e senza che noi ordinassimo nulla oltretutto!

"E' normale alzarsi tardi quando si fa le ore piccole la notte. Ci divertivamo troppo con i due gentilissimi baristi del café Bene, conosciuti dopo un litigio abbastanza significativo con la nostra chingu di viaggio. Ci si incontrava per forza finito il loto turno, quindi si andava insieme in qualche neoraebang a cantare, o in qualche localino a mangiare e bere soju.
Svegliarsi tardi significa saltare diversi pasti, non solo la colazione. Il pranzo perciò, lo si posticipava al pomeriggio, o si anticipa la cena, è uguale. Dunque un giorno arrivammo al café, dove i nostri ragazzi ci stavano attendendo, già piene come un ovetto. Avevamo mangiato una bella pizza divisa in due e pure un piatto di pasta! Una volta arrivate, tanto per non rimanere a mani vuote, anche se in molti café era possibile fare perfino ciò, utilizzando solo il locale come luogo di ristoro o per connettersi ad internet, andammo subito a prendere un tea caldo. Poteva anche essere l'ideale per digerire un pò. Come ogni santa volta, ce lo offrirono, oltretutto quella volta lo fece il manager della casa in persona. Successivamente però ci portarono altri due drink: per mia sorella un tea freddo e per me un caramel macchiato (sapevano che erano le nostre bevande preferite). Nonostante la sensazione di più che sazietà, bevemmo a forza, fino a quando non appare il mio lui con qualcosa di immenso sul piatto. Un enorme pezzo di pane con sopra la panna montata. Lo mise in mezzo tra noi e ci porse due forchette. Non sapevo come dirgli che eravamo apposto, anzi appostissimo! Così ci arrangiammo e ... mangiammo di nuovo forzatamente. Quando però sopraggiunse con un pezzo di pane con formaggio fuso e salsa d'aglio lo rifiutai immediatamente, avendo paura di rimettere anche l'anima. Evidentemente ci avevano scambiate per maialini da ingozzare fino a scoppiare, per poi fare di noi un bel cotechino." 
Il pane che mangiammo era identico a quello con formaggio fuso, solo che aveva del caramello sopra, del burro fuso al suo interno e la panna montata. Capirete bene la mia preoccupazione a proposito della glicemia ... quando tornai a casa corsi in ospedale per un controllare. XD

Oltre a waPPle, pane imburrato caldo o con il cheese, vi erano diverse tortine, molto mini, una perfino denominata tiramisù ma ... XD Non scherziamo! Mentre quella al biscotto, fatta forse con gli Oreo, era molto deliziosa.

Le bibite sono eccezionali: il cappuccio è simile a quello italiano, come il caffé macchiato e il caffellatte. Cosa che invece, se li si compra al market, sanno di acqua sporca. Il caramel macchiato invece è strano e squisitamente freddo! Ha del caramello in fondo, latte e l'ultimo strato è un caffé molto macchiato. Lo si beve tirando su la cannuccia mentre si aspira, in modo tale che passi tutti gli strati. XD Almeno così mi insegnò il mio deongsaeng, il fidanzato di mia sorella.

Collezione Pascucci.
C'è pure un bellissimo scontrino.
Eravamo in due, fate due conti!
Molti locali portano insegne italiane, in specie i Café. Oltre al Bene, c'era il Pascucci, di cui sappiamo bene essere realmente gestito da un italiano, ma non solo tra café e ristoranti: il gabbiano, ti amo, baci baci, la Venice ecc ecc ...

La cosa buona di questi locali è che:
Café a Sinchon. *O* La creatività è contagiosa, per quello
a Seoul ero perennemente ispirata.
Sempre café Sinchon.
  • Appena entri ti trovi un posto, anche se molto spesso sono affollati e dunque pieni, poi vai alla cassa, ordini, paghi e ti viene dato un cicalino, che suona appena è pronta la tua ordinazione. Vicino al banco uno dei baristi ti passerà la roba. Dunque non vieni servito al tavolo, anche se XD a noi è successo. Immaginatevi la vergogna che avrei provato, vedendo le occhiatacce da parte della altre persona ... sì, se fossi stata qui in Italia! Mentre a Seoul al massimo sorridevano, perché appunto intuirono che c'era qualcosa tra quelle privilegiate clienti e i baristi.
  • Per il motivo sopra citato: non esistono camerieri, ma baristi che servono al banco.
  • All'interno hanno un'arredamento eccezionale! Davvero creativo, ma in realtà molto a Seoul l'ho trovato estremamente creativo e a volte sfarzoso. E' il bello di questa città! 
  • In alcuni di questi café, come tutta la linea café Bene, si può entrare, prendere posto, usare internt e bere acqua: gratuitamente! Senza dover per forza consumare. Lo facemmo comunque poche volte, perché ci sembrava sbagliato.
  • Il Wifi in questi luoghi è gratuito, come molto spesso nei vari alloggi, tra alberghi, guest house e motel ... credo anche negli ostelli alla fine. Il punto è che non sempre è possibile accedervi, nonostante il free ... 

Proprio per questo spero di riuscire ad aggiornarvi in diretta, magari non scriverò molto, ma qualche foto ve la voglia mandare!
Sempre che la linea me lo permetta!
A presto!

Indovina indovinello ... di chi sarà mai questo café ...????


10 commenti:

  1. I cafè asiatici sono stupendi *O* credo che quelli di seoul siano un po' come quelli di tokyo, no? carini, pieni di dolci bellissimi e buonissimi, simil case del tè, come dicevi! oddio, credo che lì sì che spenderei molti dei miei soldi... e metterei su non so quanti chili XD
    mi raccomando fate buon viaggio e aggiornaci il prima possibile! >.<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. XD sinceramente non ho presente quelle di Tokyo ma alcune sono comunque compagnie americane o con tocco italy per cui non fatico a pensare che possano esserci anche in Giappone!

      Elimina
  2. WAAAAAAAA !(inizio sempre così ma sono sempre affascinata da tutto ciò che scrivi *_*) i bar devono essere favolosi!!!! ma ora ti faccio una domanda!! nei drama mi sembra sempre di vedere che i protagonisti si siedono, intanto che bevono qualche bibita e poi se ne vanno! si fa lo scontrino prima?? qui (dove sto io) non si usa! xD e quindi a volte mi domandavo " ma non pagano!?!?" ahahaha xD
    Certo che tu e tua sorella siete state proprio fortunate!!! =) comuqnue la scena dei "wapple" mi ha fatto morire! x,D ma non ho capito se si chiamano così o sono loro che storpiano i nomi?!?! perchè una mia amica che studia giapponese (e non so se è lo stesso in Corea) ha detto che in Giappone storpiano un sacco le parole inglesi! e quindi (non dice che non serva per niente) non serve saperlo xD e quando ho letto della vostra scena mi è venuta in mente questa cosa =)
    Parlando del paragrafo sugli sguardi xD che dire! rimango perplessa su tutta sta gente che fissa il cellulare xD mi verrebbe da fare un bellllll urloooo e vediamo se stanno ancora con gli occhi giù!ahahah (ovviamente mi hanno educata parecchio e non lo farei mai xD però sai che salto farebbero ihihih)
    Beh concludo qui! sperando che non sia l ultima cosa che possa commentare :,( xD FATE BUON VIAGGIO!!! SARETE STRA EMOZIONATE!!! LO SONO IO PER VOI SOLO AL PENSIERO!! *_* a prestoooooooooooooooooooooooooooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Marianno i Wapple sono Waffle XD sono loro che lo storpiano proprio come fanno i giapponesi. Sì, si paga all'ordinazione, ti danno in mano un cicalino e quando è pronta la tua ordinazione vai a prendertela e poi stop ... XD sei apposto!

      Elimina
  3. Sappi che mi stai facebdo andare a lettp con l'acquolina in bocca.. Cattivissima! Buon viaggio!!!!!

    RispondiElimina
  4. Ah, ho sempre voluto entrare in uno di quei caffè...e entrare nei dog caffè o cat caffè sarebbe il massimo (Anche se ho una paura matta dei cani), magari sarebbe il pretesto per affrontare e superare questa mia paura ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. XD Francesca occhio che nei dog's trovi taglie di ogni specie!

      Elimina
    2. Ma forse sarebbe la volta buona che mi passa la paura? (?) xD
      Poi vedendo le foto dei cafè dove si possono appendere foto e pensieri, mi è venuto in mente il drama Secret ^^ Mi piace pensare che forse qualcuno un giorno potrebbe leggere quello che lascerò io <3

      Elimina
    3. No Francesca occhio che (dipenderà anche da che dogs café) i cani la per un croccantino ti divorano la mano! XD
      Sì il café dei post it era una meraviglia e tanto tranquillo! Avrei messo su tenda e baracchino trasferendomici! E invece niente! XD Non l'ho più trovato! E mi sono dimenticata di mettere un mio pensiero!

      Elimina
  5. Sicuramente lo ritroverai, e quando succederà potrai farlo ^^

    RispondiElimina

어서오세요 Eoseooseyo! Benvenuti, entrate pure nel mio blog!
Ognuno è libero di commentare, sempre nel rispetto però dell'altrui persona.
Grazie a chiunque decidesse di seguirmi e arricchire il mio blog con i propri pensieri, che per me sono sempre preziosi.
감사합니다! Kamsahabnida!