"한국에 왔다 갔다 하는 이태리사람이다"

"한국에 왔다 갔다 하는 이태리사람이다"
한국에 왔다 갔다 하는 이태리사람이다 Un'italiana che dalla Corea del sud va e viene.

Vi aspetto su Facebook!

Dreaming of W. YouTube

sabato 15 dicembre 2012

Cinema da drama ...


Quando vi parlai del secondo chingu che incontrammo, vi accennai a proposito del cinema di Seoul.

Ebbene, abbiamo voluto provare anche quello! Ma non aspettatevi che vi racconti di salette appartate, dalla poltrona immensa da dividere in due, perché quel cinema non era uno di quelli che sicuramente, almeno una volta, avrete visto in alcuni drama.

Nonostante ciò posso dirvi che i cinema di Seoul sono fantastici!
Io vivo in un paese piccolino, quindi non cito il cinema di casa, perché è ancora all'interno di un teatro, ma faccio il confronto con quelli di città più grandi, come Padova ad esempio o Verona, Vicenza. Naturalmente cito paesi a me limitrofi.

A Seoul eravamo in primissima fila, pure di lato e vi assicuro che la visione era ottima. Hanno un'altra struttura confronto a quelli nostrani, che solitamente non permettono una buonissima visione in quella postazione e fanno pure venire ernie al collo, o quando si è fortunati solo il torcicollo (sempre parlando dei malcapitati in prima position).

Mi sono portata a casa il poster
Invece in Sud Corea pensano al pubblico: l'architettura è ben studiata per far godere lo spettacolo a tutti.
Perfino le poltrone, non sempre comode da noi, sono larghissime, molto simili a dei sofà del tipo Frau.

Perché ci trovammo proprio in prima fila? ù_ù ... Beh, scegliemmo il film più acclamato della Corea: Todukdeul conosciuto in romaji come the thieves. Purtroppo (ma nemmeno tanto) i posti rimasti erano solo quelli per tutto il giorno. C'erano diversi orari dello stesso film logicamente, ma bene o male i l numero dei posti rimanenti era sempre dai 3 ai 6, non di più!
Nonostante la mia conoscenza del coreano fosse quasi meno di zero all'epoca ... e dunque capii poco niente nei dialoghi, devo dire che, con un pò di fantasia XD compresi comunque la storia. E mi è pure piaciuto! Devo ammetterlo: in specie mi è piaciuto Bambi (Kim Hyun Soo), il bel visino che appariva nella nostra bellissima strada di Hyehwa, sul mega palazzone di ZIOZIA.

Anche per la vendita del biglietto è tutta un'altra storia!
Non ci sono i cassieri, non c'è molta fila, perché tutto avviene con una velocità assurda!
Immaginatevi Seoul, con tutte le persone che ci vivono, immaginatevi il cinema affollato, che strage sarebbe se vi fossero come da noi i lentissimi commessi del ticket?
Nei cinema Seouliani invece vi sono dalle 5 alle 7 ticket machine, io le paragono al distributore di dvd del videonoleggio: scegli il film che vuoi, scegli pure se prendere con esso il pacchetto convenienza, ovvero uno sconto, grazie al film selezionato, sulle leccornie da sala cinematografica, come popcorn, coca cola ecc ecc ... Paghi inserendo le monete o le banconote, prendi il biglietto, se hai scelto l'opzione convenienza, solo allora, dovrai metterti in fila per ricevere i tuoi popcorn scontati e sopratutto già pagati. Quindi anche in questo caso capirete bene che la cosa sarà comunque più veloce rispetto dalle nostre parti. Inoltre di commessi al reparto leccornie non sono solo in due o tre, ma anche quattro cinque!

Dunque stai dicendo che i cinema per coppie, che si vedono nei drama, non esistono?

No, non sto dicendo questo. U_U

XD Perché ci sono, ci sono! Oddio, personalmente non sono entrata in uno di questi cinema da kdrama, ma in una specie. I nostri ragazzi ci portarono, infatti, in una sorta di, scusate nuovamente il paragone, videonoleggio. Questa volta però parlo di uno di quelli non automatici, dove c'è ancora la commessa e le custodie dei film sono in bella mostra, perché tu possa fare la tua scelta.
Si entra, si decide cosa visionare, esattamente come per quando lo si porta a casa, solo che lo si consegna ad un ragazzo dietro al bancone, il quale metterà il film selezionato in una delle tante stanzette private.
Il nostro non era esattamente un posto elegante, ma si stava comodi, anche se stretta era tutta nostra e aveva un ... praticamente un divano letto! XD Molto lungo, così che ci si possa distendere durante la visione del film, il quale aveva anche l'opzione vibro, durante le scene action! XD Sono morta dallo spavento la prima volta che avvertii il lettone tremare. Inoltre la pellicola la si ammira su uno schermo di tutto rispetto!

Simil cinema proprio!




9 commenti:

  1. Io adoro i film e se i nostri cinema fossero come quelli coreani... be', credo che non mi staccherei più di lì! XD ma pure i divani letto per le coppiette?! oddio, sarebbe il massimo!
    io l'unico cinema un po' più comodo che conosco è della catena Warner Village (che adesso non si chiama più così credo, ma non ha importanza) che ha le poltrone tipo american style, più grosse, con il porta bevande ecc... ma lo schermo è quello tradizionale, quindi se capiti in prima fila o di lato... non è la cosa più comoda del mondo.
    Un paese ben organizzato si riconosce anche da queste piccole cose, secondo me XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava! Il warner village lo provai a Roma e devo dire che è di una comodità assoluta! Concordo con te!

      Elimina
  2. Io ho avuto la fortuna di non stare mai nelle preime file! Per fortuna U_U
    Però le macchinette sforna biglietti... beh, comoda comoda!
    Facndo così non si ha nemmeno il problema di dire il titolo (magai in inglese e difficile da ricordare) al tizio che ti da i biglietti xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora non ti auguro XD di provare la prima fila (in verità direi le prime 4) del cinema vicino casa mia! XD hahhaha ... sei proprio con il naso all'insù, perchè le poltrone sono troppo vicine allo schermo!

      Elimina
  3. Ho provato una sola volta i nostri cinema dalle prime file ed è una delle cose che non si augurano nemmeno al tuo peggior nemico.. Ahahaha
    Voglio assolutamente provare il divano letto!! I film da sdraiati sono tutt'altra cosa *-*

    RispondiElimina
  4. Che efficienza. Ma scusate...sono l'unica ogni volta che vado al cinema a volermi sedere in prima fila? x°D
    Sono per caso io quella strana? x°D
    Non saprei, ma per me la prima fila è la migliore, perché vedo tutto moooolto meglio u.u
    Sarò strana...probabilmente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. XD ma forse hai dei cinema super organizzati strutturalmente perché se vai in priva fila da me vedi male ma in conpenso spunta un torcicollo! XD

      Elimina
  5. Super organizzati non direi proprio xD
    Forse sono io che non andandoci spesso, mi elettrizzo per niente ahahahah
    Comunque no, a me non viene il torcicollo...ripeto sarò io quella strana >///<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francesca!!!
      Beh, sì vi sono persone che anche in prima fila vedono benissimo! E poi io faccio riferimento ad un ultimo modernissimo, nuovissimo cinema vicino a casa mia, hanno avuto la bella idea di non farlo in discesa. Immagina quelli davanti XD

      Elimina

어서오세요 Eoseooseyo! Benvenuti, entrate pure nel mio blog!
Ognuno è libero di commentare, sempre nel rispetto però dell'altrui persona.
Grazie a chiunque decidesse di seguirmi e arricchire il mio blog con i propri pensieri, che per me sono sempre preziosi.
감사합니다! Kamsahabnida!