"한국에 왔다 갔다 하는 이태리사람이다"

"한국에 왔다 갔다 하는 이태리사람이다"
한국에 왔다 갔다 하는 이태리사람이다 Un'italiana che dalla Corea del sud va e viene.

Vi aspetto su Facebook!

Dreaming of W. YouTube

domenica 9 dicembre 2012

Cari famigliari, mi sono innamorata di un ragazzo Coreano.

La mia musa ispiratrice è stata: Marianna, che con una domanda mi ha fatto venire l'idea di un argomento da affrontare ...

com'è vista la cultura coreana qui in Italia?
Ultimamente vedo sempre e solo lui, tutti lo ballano, ma in molti
non sanno nemmeno di che nazionalità sia

Domanda che tutti gli appassionati dell'Asia sapranno! Se ascolti kpop, sei strano, se vedi drama ... eojjeoji? Come si fa? ... Se studi le lingue orientali sei: PAZZO!
Non tutti logicamente, ma la maggior parte dei cervelli italiani sono molto chiusi nei confronti delle culture asiatiche. Per molti:

Cinesi, Coreani e Giapponesi sono tutti uguali!

E adesso chi glielo dice che non è affatto così? Se entri nel mondo orientale imparerai a capire che perfino nell'aspetto, che secondo alcuni è impossibile distinguerli, si differenziano molto.

Toma Ikuta -Giapponese-
Mike He -Taiwanese-
Lee Min Ho -Sud Coreano-




Siamo noi ad avere l'occhio lungo e a trovarci differenze, o loro disinteressati?
Si differenziano perfino nello stile.


Noi appassionate di Asia, Drama e Kpop lo sappiamo bene, non è vero?

Ma la cosa peggiore è quando ci si mette in mezzo il razzismo. Non mi stupisco che i coreani siano diffidenti verso l'occidentale, sanno anche loro l'idea che molti di noi hanno di loro. Purtroppo mi è stato detto.
Quando un'amico asiatico ti confida, ciò che tutti quanti alla fine sappiamo, tu da occidentale, con un cervello e un'anima funzionante, ti senti imbarazzato, o almeno è quello che ho provato io.
Io non sono così! Io non la penso come tutti! Avrei voluto urlare al mondo. Non vi preoccupate, tanto lo sanno! Una volta che vi approcciate ad una persona dagli occhi a mandorla, con la passione che avete nel cuore e la gentilezza, l'apertura verso il loro mondo, lui saprà che non siete come tutto il resto del mondo. Ma nonostante questo io non potei fare a meno di provare vergogna, a causa degli ignoranti che vivono nel mio paese.

Park Jae Sang, aka Psy (ssay in coreano)
11 anni nel mondo dello
spettacolo coreano.
E non pensate che il successo del cantante Sud Coreano PSY (sia lodato!!!), possa far cambiare di molto l'occidente! Forse avrà smosso nella folla qualcosina, specie nel resto del mondo, ma qui, nella cara, vecchia "Idalì", troppi sono ancora convinti che PSYCO sia cinese. Troppi, alla risposta: "in verità sarebbe coreano!" Rispondono ancora con la strafottenza tipica italiana: "va beh, quello che è! Tanto è la stessa cosa!"
Con tutto il rispetto per la popolazione made in China: non centra l'essere cinese di per sé, ma considerare tutte le persone con gli occhi a mandorla provenienti da un unico paese! Se consideriamo che siamo nati su un'unica terra (alieni a parte :p), perché questa concezione dovrebbe sminuire gli altri, Cina compresa? La risposta sta nel pensiero di ognuno di noi : di solito è come se lo intendessero quasi un dispregiativo. Oddio, non tutti eh! Molti sono solo ignoranti che non comprendono che Giappone, Cina, Corea ecc..  hanno lingue diverse, mode diverse, culture diverse e pure un aspetto diverso.

A proposito della lingua: forse perché la Corea di solito rimane nell'ombra, molte persone non hanno mai sentito il parlato coreano (io stessa prima dell'arrivo dei drama). Bene o male il giapponese lo si riconosce sempre, anche grazie agli anime. Il cinese anche, per via degli emigrati in Italia. Infatti chi non conosce il suono di quella lingua l'associa, come tutte le cose, a quella cinese, pensando di nuovo, erroneamente: sono vicini alla Cina, sono collegati alla Cina e hanno scritture cinesi per cui ... sarà uguale!

Noi italiani confiniamo con la Francia, l'Austria, la Slovenia, la Svizzera ... oltretutto nella scrittura quasi tutti gli occidentali utilizzano l'alfabeto latino ... 
per questo abbiamo la stessa lingua e cultura?
Mi sembra di no.


La lingua coreana non assomiglia nemmeno al cinese, a mio parere, anzi, la definirei un misto di suoni: tedesco, americano, francese ... sono vari e particolari. Per questo, a mio parere, risulta, nella pronuncia, più difficoltosa della lingua giapponese.

Eccovi un pò di video musicali, così che anche chi non consce la differenza tra le tre lingue citate, la comprenda!

Tank cantante Taiwanese. Dou Niu Yao Bu Yao? E' la canzone OST di un T-Drama, che non ho molto apprezzato: Bull fighting. Ma devo dire che la colonna sonora mi piaceva. 


High And Mighty Color, gruppo giapponese (Jrock) che apprezzo moltissimo. 
La prima canzone è Pride.


Ed infine non potevo che mettere loro: Bigbang, gruppo Sud Coreano, il mio preferito! E qui è doveroso postare la song del loro rientro nelle scene musicali, Fantastic Baby


E' anche vero che Fantastic Baby, rispetto alle altre due canzoni (Giapponese e Taiwanese) è molto più recente, dell'inizio di quest'anno, ma comunque lo stile tra le tre culture è sempre differente, come
LA LINGUAAAA!


Quando invece la Corea viene considerata, di solito, viene vista come ... pericolosamente comunista. "La ci sono quelli che piangono come ossessi per la morte del dittatore comunista!" - Su quelle immagini avrei da ridire un sacco di cose, ma tralasciamo, il punto focale è: esistono due Coree!!! Tanto che si fanno pure la guerra tra loro! Io non sono una cima in storia, ma la gente, anche quando la conosce, ignorando magari i tempi attuali, crede che pure quella del Sud sia messa allo stesso modo.
Se credete che siano uguali, vi sbagliate di grosso, nonostante parlino la stessa lingua (leggermente differente per pronuncia e altro ...), nonostante provengono da un paese con lo stesso nome e nonostante siano vicine, le due Coree sono molto differenti.

Andiamo sull'ironico ... questa gif non fa bene né ad una parte né all'altra.




LE FRASI PIU' FREQUENTI CHE PRONUNCIANO GLI ALTRI QUANDO AFFERMI DI ASCOLTARE MUSICA COREANA:

2NE1 (Debutto nel 2009)
L'unico gruppo sud coreano
femminile
che mi piaccia
un sacco!
Shinee (debutto 2008)
  • "Che musica fanno per di là?" - Non posso risponderti! Il nome sarebbe impronunciabile per te e dopo 7 giorni dovresti morire, perciò ...  Come per dire: lasciamoli nel dubbio XD
  • "Oddio, come fai ad ascoltare musica di cui non comprendi le parole?" - Perché l'inglese lo si comprende bene? Oddio, ci saranno pure quelli che lo conoscono come le loro tasche, ma scommetto che non per tutti è così! Inoltre ricordo sempre, a chi mi pone questa domanda, che ci sono le traduzioni, se uno poi non sta già di per sé studiando la lingua coreana.
  • "La lingua cinese non mi piace." - Nemmeno a me fa impazzire (sempre meglio di quella tedesca). XD anche qui lascio nel dubbio ... e gli ebeti si chiederanno pure: "Se non le fa impazzire la lingua ... perché l'ascolta?". Talvolta affermare: "è coreano, non cinese!" mi sembra tanto un offendere la lingua cinese, come per dire: che blasfemia stai dicendo, ti sembra al pari? Così, per rispetto alla Cina, preferisco lasciare un'incognita agli stolti. XD
  • "Ah, no, non mi piace quel genere. Io ascolto solo R&B e Pop". Logicamente chi afferma ciò, come avrete già compreso, non sa nemmeno di cosa si tratti il kpop. 
Bigbang (debutto 2006)



LE FRASI PIU' FREQUENTI CHE PRONUNCIANO GLI ALTRI QUANDO FAI ASCOLTARE LORO A TRADIMENTO  (se no vi è il rifiuto a priori) QUALCHE SONG KPOP:

Super Junior (debutto 2005)
  • "Questo è coreano? Ma sembra americano!" -_-
  • "Ma non è uguale al cinese!" -_-'' 
  • "Beh, ma non sono male queste canzoni!" -_-''''''''
Come vedete non commento nemmeno, ci lascio solo le faccine ...





LE FRASI PIU' FREQUENTI CHE PRONUNCIANO GLI ALTRI QUANDO AFFERMI DI SEGUIRE I DRAMA:
Rooftop Prince
Molto bello!


Faith
Ha i suoi difetti, ma un bel drama.


Cain and Abel
uno dei miei preferiti
  • "Che roba è?" - Normale. Ora ti spiego ...
  • "E come fai con la lingua?" - Esiste il doppiaggio (non nel caso dei drama logicamente), oppure i sottotitoli, che ne dici?
  • "Ah, con i sottotitoli!" - Eeeeh giàààà! O_O - "Nooo, troppa fatica." - O_O Sì, in effetti se pensiamo che c'è gente al mondo che il massimo della loro lettura sono gli sms che gli arrivano sul cellulare ...
  • "Ma come sono fatti?" - con la cioccolata ... da quanto sono dolci. :p
Mentre la domanda che non ti fanno mai è: "di cosa trattano? Sono curiosa".
 -_- O almeno quasi mai, solo chi poi li seguirà avrà la grazia di domandare ciò. 


LE FRASI PIU' FREQUENTI CHE PRONUNCIANO GLI ALTRI QUANDO AFFERMI DI STUDIARE GIAPPONESE O COREANO O ANCORA IL CINESE:

E qui ci sono diverse reazioni. Chi la prede come ...
  • "Ma stai scherzando?" - Sì, divertente?
  • "Ma come fai???" - Uso il cervello?
  • "Davvero? Sei pazza!" - E perché mai?
  • "Ma vai all'università?" - No! - "Allora perché lo fai?" - Mah, così mi annoio! - "No perché, capisco se è per l'università ma ... una lingua simile ... da privatista ..." - Sarò masochista allora.
Chi invece apprezza ...
  • "Che brava, deve essere difficile!" - PER ME non più del tedesco. (odiando il tedesco, lo trovavo difficilissimo)
  • "Devi avere una bella testa per studiare lingue orientali" - Una cervellona *sese*

C'è gente che non comprende che non serve essere degli Einstein per imparare una lingua, basta impegno, caparbietà, diciamo esserci forse un tantino portate e tanta, tanta, tanta passione. C'è gente che non comprende che la si possa avere per certe cose, come l'Asia ad esempio. O ci sono anche persone che non conoscono minimamente la passione per qualcosa.

Nello studio è tutto! Se ti manca sei fregato!


La cosa strana è che, quando gli altri ti guardano in modo strano
per le cose sopra elencate, ci si sente tanto protagonisti di Harry Potter,
come se noi fossimo le creature strane e loro i babbani.
Ma ho idea, che per certi elementi bisognerebbe parlare di babbei ...

Ma veniamo alla questione del titolo: 

come la prenderebbero i vostri genitori se da un giorno all'altro confessaste loro di essere fidanzate con un ragazzo asiatico?
Sul serio, lo sto chiedendo a voi! 
Sono curiosa, dunque se poteste darmi la vostra esperienza o opinione in merito ... insomma commentate pure qui sotto eh!

Il mio primo
k drama
Nel mio caso fu facile per l'85% diciamo ... Prima della mia partenza, contagiai quasi tutta la famiglia con i drama coreani! Il primo che mostrai fu Boys over flower. Ricordo che non volevano assolutamente darmi corda, specie mia sorella!!! Quella che poi partì con me, quella che mi spinse ad intraprendere il viaggio, quella che ora è fidanzata con un ragazzo del posto come me! Perfino il fatto che vi fossero i sottotitoli per lei era una seccatura ... sì, è un tipo di quelli che legge al massimo gli sms del cellulare. XD Ora invece, bene o male, legge di più grazie ai dorama!

A pensarci, sarebbe da strangolarla per tutti i versi che ha fatto durante la prima puntata del drama e quelli successivi, rifiutandosi, all'inizio, di vedere anche solo un episodio.
Invece poi costrinsi TUTTE, ma fu per il loro bene. 

Parlo di mia madre e due sorelle minori - 22 e 18 anni-(tra cui quella prima citata). 
In effetti BOF è un pò particolare e per partire forse non è il massimo, con tutti gli urli del personaggio Geum Jan Di e con l'inespressività di Kim Hyun Joong. Oltre al fatto che Lee Min Ho con quei boccoli non era il massimo! 
Eppure, dopo le prime puntate, durante le quali si sbizzarrivano in commenti poco felici sulla recitazione, che a dir loro era buffa ... la storia le conquistò.




Lee Min Ho le conquistò! xD Me compresa! (nonostante la capigliatura poco felice)

Insomma, passarono dal dire: "mi sa che la prossima è l'ultima puntata", al: "Dai! Guardiamo un altro episodio."






E da quel fatidico giorno in poi ... ogni sera ci si guarda qualche puntata di k-drama, che lo prediligono, rispetto al j-drama e sopratutto al t-drama. Non solo per la lingua, ma anche per le storie. Però devo dire che hanno provato tre tipi di drama e questo mi basta. 

Dunque si può dire che mia madre fosse preparata (anche lei mi spinse a partire) e, nel sapere del nostro fidanzamento, fu ben contenta, pensando anche che ci fossimo trovate due ragazzi simil drama. XD
E' questo che apprezza lei! Apprezza l'attimo prima del bacio (che di solito dura dalle 10 alle 14 puntate XD in media). Gli approcci casti e non volgari, come quelli che ormai la nostra cultura cinematografica ne é piena zeppa (notare i Cinepanettoni ad esempio).
Inoltre eomma devo dire che si è appassionata anche al Kpop: le piacciono molto gli Exo, tutte le colonne sonore dei drama che ha visto, Bigbang, Psy, Hyungdon&Daejun che la fa fanno morire dal ridere XD.

Lei afferma che siano Lee Min Ho e So Ji Sub da vecchi XD (Sub con gli occhiali, l'altro sarebbe Min Ho)


Mancherebbero solo due soggetti da conquistare, ma che uno non fa testo: nonna non riuscirebbe a seguire i sottotitoli, se no, tra l'amore platonico o casto, tra i baci lunghi ma eleganti e con tutti quegli uomini ben vestiti che i drama propongono, se ne invaghirebbe pure lei! Le ricorderebbe comunque un pò i suoi tempi.

Mentre padre è più difficile. Sarebbe uno di quelli dalla mente chiusa, anche se ha sempre affermato che Seoul deve essere una bellissima città da visitare.
Infatti lui è l'unico a non sapere ancora dell'esistenza dei nostri ragazzi. Ma prima o poi verrà a saperlo e qualsiasi cosa penserà noi ce ne fregheremo ... 

Finisco col dire che: mia madre si trasferirebbe volentieri a Seoul. XD

CONQUISTATA IN PIENO!


Visto che questo è stato il post dei video, vi lascio con un pezzo di PSYCO, non è gangnam style, ma lo preferisco. Ed è una collaborazione con G Dragon.
(La voce di G Dragon alla fine è spettacolare!)
ASCOLTATE!



65 commenti:

  1. Quanto, QUANTO TI CAPISCO!
    Hai perfettamente ragione su tutta la linea e sottoscrivo tutto quello che hai detto. Chi pensa alla Corea del Sud la confonde con la Corea del Nord; pensa che in entrambi i paesi ci siano dei regimi, che non ci sia libertà, che siano dei paesi del terzo mondo. Così come la Cina e a volte pure il Giappone. L'asia in generale è vista come un continente ancora in via di sviluppo, che non ha niente da offrire. Cielo quanto si sbagliano e cielo quanto mi fanno arrabbiare! >.<
    E sì, io ammetto di sentirmi quasi sempre un pesce fuor d'acqua: in famiglia, a causa prima della mia passione per i manga e il giappone e poi per il k-pop, sono sempre stata considerata "quella strana". Non solo in famiglia, ma anche a scuola. Quella simpatica, divertente, ma pur sempre strana. Io ci ridevo su, ma devo dire che a volte questa etichetta mi dava fastidio, soprattutto perchè io non ci trovavo niente di male nell'amare cose e culture diverse. Nessuno di noi è uguale all'altro, non ci possono piacere le stesse cose; quindi se a me piace la cultura asiatica, perchè bisogna farne un affare di stato? Perchè devo sempre sentirmi come l'alieno della situazione? Anche perchè se avessi detto "mi piace l'america, il canada" o che so io, certo non sarei stata etichettata come quella strana. E' una verità che qui in Italia siamo chiusi mentalmente. Non riusciamo a guardare più in là dei confini europei ed è triste, molto.
    Per quanto riguarda il fidanzato coreano... aahahaha, è una delle aspirazioni della mia vita! XD
    Come la prenderebbe la mia famiglia? Mmmmh, di certo sarebbe un problema spiegarlo e farlo accettare ai miei nonni.
    Per quanto riguarda i miei genitori... non credo che sarebbe un problema. Anzi, credo che non si aspettino altro da una come me XD mia mamma forse sarebbe un po' preoccupata, ma solo per il fattore lontananza. Mio padre invece è più il tipo "se sei contenta te, allora siamo contenti tutti".
    Mio fratello non lo prendo neanche in considerazione, lui sì che è chiuso verso l'asia. Non la conosce affatto e non è interessato a conoscerla (anche se però il sushi lo mangia e di gusto, il basta**o!).
    E ho una zia che approverebbe in pieno: ama viaggiare, ama il mondo e tutto le andrebbe bene XD
    Comunque sono dell'idea che quando c'è di mezzo l'amore, cosa pensano gli altri conti davvero poco :)

    Tempo fa ho cominciato a studiare coreano per conto mio, seguendo corsi on line ecc. Vado a rilento, però procedo e so già leggere e scrivere un po', e so riconoscere la struttura di una frase semplice. Quando ho detto di questo a mio padre, la sua risposta è stata "scusa, ma perchè non impari una lingua come... lo spagnolo?". Cielo, avrei voluto urlargli addosso! -__- e perchè invece non dovrei imparare il coreano? Una lingua che amo e sto imparando per pura e semplice passione?
    Davvero, la gente a volte è proprio assurda.
    Io stimo i miei genitori, non mi hanno mai fatto mancare nulla e mi hanno sempre appoggiato nelle mie scelte, ma a volte si perdono su queste piccole cose, proprio LORO che hanno viaggiato il mondo in lungo e in largo.

    Eh, quanta pazienza che ci vuole!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ha detto la parola giusta: pazienza!
      Almeno tuo padre ti pone una domanda diversa dalle solite, che come ho scritto di solito ti fanno intendere che ti vedono come un'allucinata. XD Sinceramente, quando mi capitano delle risposte simili, scoppio in un sorriso. Io mi sento sinceramente orgogliosa di studiare il coreano e ho tutta l'intenzione di riprendere il giapponese appena avrò una buona forma del coreano. Alla fine a Seoul si parla molto anche il giapponese quindi può essere d'aiuto! Grazie per la risposta, avevo proprio la curiosità di sentire diverse esperienze in capo famigliare XD e non ...

      Elimina
  2. Quanta verità.. si parla di razzismo solo nei confronti delle persone "di colore" perché chiamarle nere non si può sennò ti dicono che sei razzista. Invece identificare tutti gli orientali come "quei cinesi" è normale.
    Per rispondere alla tua domanda, credo che in famiglia non lo direi mai.. Mio padre è gelosissimo a prescindere, tanto che ogni volta che vede un mio amico maschio con me mi fa il terzo grado.. Mia madre e mia sorella che rompono solo guardando l'immagine di Top che ho sul desktop dicendo "Ma come li hai conosciuti mo questi?" e io penso "Magari a conoscerli!!!!" .. Mia sorella però sta iniziando a mostrare i primi segni di interessamento ai drama visto che quando li guardo ogni tanto si avvicina e guarda qualche secondo con me. E' un inizio almeno. Per mia madre e mio padre non c'è speranza a prescindere, ma non per i coreani in particolare, ma per un potenziale ragazzo in generale (papà sempre per il fattore gelosia e mamma perché rompe con la storia dell'indipendenza). Se mai incontrerò il mio coreano del cuore la mia famiglia sarebbe informata a cose già fatte! ahahah
    L'unico che nella mia famiglia ha una visione di "quei cinesi" un pò diversa è mio cugino. Balla hip hop e guardando anche lui il mio desktop non fa altro che elogiarli nel ballo *-* Lo amo quando fa così e mi fa pensare a Taeyang <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. XD Tae!!! Ecco, mio padre è, tra virgolette grandi come case, come il tuo! Non penso sia gelosia la sua, o forse anche, alla fine sono sua figlia ... figliA dunque femmina ... e la protezione paterna ci sta tutta. Quindi troverei un minimo di difficoltà con tutti! Cinese, Giapponese, Coreano, Americano o Italiano che fosse. A prescindere. Per quello non gli è stato ancora detto niente! Sa che abbiamo "chingu" XD amici, in Corea (proprio ieri gli abbiamo annunciato la seconda vacanza in terra coreanica, pensavamo che facesse un botto per via della crisi, e che fatichiamo tutti insieme a mantenere una grande casa e invece ha mostrato solo un pò di gelosia. Vorrebbe anche lui tornare a viaggiare come un tempo. ù.ù)ma appunto che due delle sue tre figlie sono fidanzate, di questo non sa ancora niente. Penso che immagini, o forse no. Perfino con il mio ex fidanzato ebbi delle paure recondite, perché mio padre è un classico uomo del nord e il suo ex fidanzato era del sud. Ora immagino che molte lettrici siano del sud Italia, tutto rispetto ragazze e ragazzi, ma spesso, come al sud si prende "per i fondelli" quelli del nord, così avviene al contrario. Dunque pregai che si comportasse bene con lui! Non mi stupii quando, al primo acchito, non lo cagò di striscio. Ma dopo un anno erano praticamente diventati pappa e ciccia! Dunque alla fine ho un padre che parla tanto, ma a fatti poi non è cattivo. Fa solo il "bulletto" ma fondamentalmente quando comprende che la persona che ha davanti è un'ottimo essere umano, lega con tutti! Grazie anche a te Pamela! Mi piace confrontarmi con gli altri!

      Elimina
    2. Mio padre è del sud ed il fattore gelosia è molto molto sviluppato!!! Pensa che quest'estate ero al campeggio di mia zia e tra la gente in vacanza ho trovato uno della mia università. Ha passato tutta la sera a fissarci e appena tornati a casa è partito il terzo grado, ma non contento dopo un pò ha anche mandato mia zia a chiedermi info... >_> ahahah non voglio nemmeno immaginare cosa farebbe alla vista di un asiatico vicino a me! Credo però che se conoscessero meglio la loro cultura e i loro modi di comportarsi reagirebbero in modo diverso. Non capiscono che peggio dell'uomo italiano forse non c'è niente!! E calcolando che sono da cell mi sono persa scrivendo quindi per il momento ti saluto! Ho un nuovo post da leggere.... ^^

      Elimina
    3. Concordo appieno! Hai detto una cosa SACROSANTA! Se la smettessero di guardare con occhio SOLO critico e indifferente la cultura asiatica, sicuramente gli si aprirebbe un modo! Per mia madre è stato così! Dopo che gli ho raccontato delle persone di Seoul, l'amore per i drama XD hahah e per tutta la cultura lo sente ancor di più! Alla fine quando parlo degli uomini Coreani, molte donne mi rispondono: "sono nata nel posto sbagliato!" XD ci sarà un perché

      Elimina
  3. Per prima cosa ti ringrazio per avermi citata come tua musa xDDD anche perchè non avevo fatto nulla di che xDDD
    Purtroppo anche io (e la mia gemellina)capisco!!! per il fatto che ho questa grande passione per i manga sono sempre stata presa in giro!per gli altri è una "stranezza"!!! E mi sono sempre chiesta "cosa c'è di strano??O_o"! Però io e mia sorella non ci siamo mai e poi MAi buttate giù!xD che ci prendessero pure in giro! chissenefrega xD anzi.. alle superiori ci siamo prese una parte di muro vicino ai nostri banchi, e abbiamo fatto un enorme murales di anime e manga!! xDD stampavamo immagini e le appiccicavamo!!! a volte alle prese in giro rispondavamo, ma ci ridevamo più sopra pensato "non capiscono che è solo un loro limite mentale?!? =)" come dire.. mi sono sentita sempre più "fortunata" rispetto a loro per questa mia apertura mentale xD
    Proprio l'altro giorno in treno abbiamo incontrato un'amica (anche lei innamorata di manga, drama ecc) e ci siamo chieste " ma perchè poi la gente ritiene strana queste cose?!?" alla fine, invece di essere "film" americani sono "film" fatti dagli asiatici!!! e capita di sentirmi dire dalle amiche " ma non sanno recitare!" o "ti giuro!!! ho visto l'altro giorno il filmato che hai messo su facebook! ho riso per tutto il tempo xD" o "queste canzoni mi fanno ridere"ecc ecc E potrei raccontarveeeeeeeneeeee all'infinitooooo... xD
    Passando al secondo "argomento"...Beh ri-dirti che ti ri-invidio penso sia inutile xD oramai l'avrai capito! hai una famiglia fantastica!!! Anche mio padre è quello più difficile.. ehehe sarà perchè è calabrese?!?! xD o anche perchè non ha la mente "artistica" e quindi non capisce manco cosa sia prendere una matita in mano??e quindi figuriamoci se sa cos'è un manga!! xD!?!xD come dire...lui sta per il detto "Mogli e buoi dei paesi tuoi..." >_> sigh.. Mia mamma è più aperta! è più mente artistica! però tutta la mia famiglia (escludendo sorella e fratello) per la cultura asiatica proprio non hanno mai provato manco curiosità!!!! O_O per farti capire che proprio non sanno NULLA di questo "mondo"!! mio fratello legge i manga e guarda gli anime, appassianoto! però portassi mai un coreano a casa non so se ne sarebbe felice xD ( io si però!! U_U tantissimo!!!! xD)..La mia gemella invece è super fidanzata da quasi 6 anni invece xD però non penso si farebbe problemi portassi un Lee Min Ho come futuro cognato!! hahaha (quanto sogno!!!!!!!!!!!! xD) beh ho fatto il mio commento... e vista l'ora penso che quel poco di italiano che so non ci sia manco più xD chiedo scusa!!!!!!!!!! alla proooooox

    ps. e odio quando la gente mi dice, comemntando le foto che pubblico di qualche strafigo asiatico "Uh! Ma che bella femmina...!"...-.-" potrei uccidere ahahahahah xDDDD beso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. aaaaaaaaaaaah! Della questione "uomini femminili" potrei aprirci un post! XD Diciamo che in quel caso, per certi soggetti, posso pure dare ragione a chi afferma ciò, Marianna. Il punto è che spesso, è il lato femminile del volto di un attore a renderlo tanto BELLO! Questo non lo capiscono, perché il loro concetto è ancora sull'uomo occidentale, che ha tutt'altri canoni di bellezza: ad esempio la barba. Per l'asiatico la barba è indice di "sporco" come disse il fidanzato di mia sorella, ma io credo più si riferisse a disordine! Inoltre il taglio di capelli e il modo di vestire è diversissimo da quelli proposti qui in occidente, quindi posso comprendere la massa, ma non giustificare la cattiverie! Se prendiamo i telefilm americani XD ... poveri stolti tutti quanti! Ai tuoi amici risponderei: provate a togliere l'audio Ita e vedete se poi recitano bene! Credo ci siano più attori asiatici con la dote recitativa di attori occidentali (tralasciamo gli italiani vi prego, prendiamo gli Americani)strapagati!!! Solo il modo di fare a volte è differente! Ma se agli americani togliamo i bravi doppiatori italiani rimane poco niente! XD Comunque sulla questione manga, spesso, "la stranezza" sta nel fatto che TU adulta, vedi cose da bambini! Ma non sanno che: primo quelle cose da bambini sono ARTE, non del tipo Caravaggio, ma sempre qualcosa di artistico, secondo: non tutti gli anime sono per bambini! Sarebbe un grande errore pensarlo! XD

      Elimina
    2. eheeeee mi sento fin troppo dire " guardi ancora quelle COSE da BAMBINI!?" O_________O!!!!!!!! DA BAMBINI!?!?! io sono fiera di guardarli!! sono cresciuta con gli anime!!! Hanno dei valori assurdi!!cose che manco i genitori riescono ad insegnare ai figli!

      Infatti! sul "gli asiatici sembrano delle femmine" mi riferivo sulla gente "ingnorante" che vedendoli con quello stile pensano siano infemminati.... ci sta sicuramente!!! ma un conto è il gusto, un conto è criticare non sapendo nulla di quella "cultura! =) grazie per le tue risposte!!!!!!!!!!! ^____________^ mi piace un sacco questo blog aahahah xD mi fa gustare un sacco la Corea :D baciottttttto!

      Elimina
    3. Se i poveri stolti cominciassero ad interessarsi dell'oriente, non ne farebbero più a meno! XD Noi ne sappiamo qualcosa! Però sì, ci può stare che a molti l'uomo piaccia rude, ma non vuol dire essere davvero uomo un pò di barba! L'uomo è quello che ti rimane fedele e si prende cura di te rispettandoti. Quanti italiani barbuti e machosi hanno la possibilità di dire: "non ho mai tradito una delle mie ex, o la mia attuale fidanzata?" forse per loro avere tante donne può essere virile, ma in verità è solo una debolezza di carne. Quanti uomini coreani hanno lo stesso problema? Sicuramente molti, ma ho idea che la maggior parte abbia le palle per ... tenerlo a bada! E non perché in verità sono femmine, come replicherebbe qualche beota, ma perché semplicemente la mentalità è diversa e più rispettosa verso tutto. Basti guardare l'uso del rosa: qui un uomo verrebbe deriso fino a prendere la decisione di suicidarsi (com'è successo a quel ragazzo), in Corea è moda e anche se non lo fosse, gli altri se ne fregherebbero di come ti vesti! Non fa di un uomo il modo di vestire o di porsi, ma ciò che ha dentro!

      Elimina
  4. Che dire , io mi sono innamorata pazzamente di un ragazzo cinese che come mè , è un'ambulante . I colleghi italiani quando lo hanno scoperto hanno tentato in tutti i modi di "curarmi " ( parola detta da loro ) e altre cattiverie indicibili , risultato ? Ho chiuso i rapporti con questi italiani e piano piani cerco di conoscere il mio amore dagli occhi a mandorla ! Ma siamo agli inizi ... La timidezza di entrambi ancora la fà da padrona :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. *^* Cinzia perdonami! Non avevo visto il tuo commento! E' meraviglioso!!! Hai fatto benissimo! Molti italiani non comprendono: come fa a piacerti? Non vedi che sono tutti uguali? Che ci trovi? E poi chissà che mentalità diversa dalla nostra avrà! Ti troverai a fare la schiava, sono maschilisti ecc ecc ... La gente tante volte parla solo perché ha la bocca per farlo!

      Elimina
    2. Ti capisco! Anche i miei amici hanno tentato di fare lo stesso con me! Comunque, se riesci a conquistarlo fammi sapere come hai fatto perchè io non so proprio come avvicinarmi al mio timidone dagli occhi a mandorla..
      p.s. Ma quanto sono sexy questi orientali?! XD

      Elimina
  5. Ho scoperto questo blog da 15 minuti e già lo adoro!!!
    Concordo con tutto ciò che hai scritto, soprattutto nel fastidio provato quando per gli altri Asia=Cina.
    Mi prendevano per pazza 2 anni fa quando ho iniziato ad ascoltare qualche canzone J-Rock e mi prendono per pazza tuttora quando gli consiglio di vedersi un bel K-drama!
    Oppure quando dico che ho intenzione di studiare lingue orientali all'uni e mi lodano neanche fosse una cosa impossibile =.=" e io rispondo che alla fine è tutta PASSIONE!
    Attualmente sono riuscita a conquistare mia madre con i K-Drama (Grazie a Hyun Bin e Park Shi Hoo xD), ma con mio padre la vedo difficile... :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ti preoccupare Mariangela, i padri sono di solito i più difficili, ma già avere dalla tua la mamma è qualcosa! Come me che ho infettato madre e sorelle. XD E del fatto del studiare lingue orientali: ragazza è tutta invidia spesso! La gente nel cervello si chiede "ma quella ragazza, deve avere un bel cervello per imparare una lingua estranea come quella" ... e la cosa non può fare che piacere, o no? Per me è così! Mi sento sul serio più intelligente, XD anche se non lo sono confronto a tanti altri! Sono contenta che ti piaccia il mio blog! Continua a seguirmi!

      Elimina
  6. Quanto ti capisco quando parli di ignoranza. Io mi sono presa una cotta per un ragazzo cinese e quando lo dico agli amici mi guardano come se dicessi di aver visto un fantasma. "Ma sei pazza?"/"Non so come fai! Che coraggio". E io rimango letteralmente basita.
    Ogni tanto mi chiedo quale sarebbe la loro reazione se con questo ragazzo funzionasse. Peccato che ciò sia pressochè impossibile perchè 1-Lui pensa che alle italiane i cinesi non piacciano quindi è diffidente, 2- Lo vedo solo quando è al lavoro (quindi non c'è molta possibilità di flirtare), 3- E' proprio un gran bel pezzo di ragazzo XD


    Per quanto riguarda i Drama.... che gran bonazzi!!!!!
    Comunque, bel blog! complimenti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non so cosa pensino queste persone riguardo ai cinesi o orientali in generale! Che siano alieni??? La cultura è differente, ma primo: ci si adatta, secondo: siamo pur sempre esseri umani. Comunque è una questione asiatica quella di pensare che le occidentali non si interessino agli asiatici! Forse dovuta a questa ignoranza del nostro paese nei confronti dell'Asia in generale! Del disinteressamento! Benvenuta Sabrina!!! Non mi sembra di aver mai letto un tuo commento, se hai già postato qualcosa mi dispiaceeee DX ultimamente sono fusa perché a me il blog da problemi! Grazie per aver letto il mio post, continua a seguirmi!!! Annyeong!

      Elimina
    2. No no, è la prima volta che passo di qua! Ed è successo mentre googlavo "innamorata di un cinese" in cerca di consigli su come approcciarlo XD (ho sempre paura di poter fare qualcosa di offensivo che non andrebbe fatto, visto che non conosco bene la sua cultura)

      Elimina
    3. Sabrina si te stessaaaa! Di solito gli asiatici si innamorano delle occidentali per il nostro modo di fare per loro affascinante!!!

      Elimina
  7. E brava tua madre!!
    Anche la mia ormai si è appassionata ai drama e anche a lei piace molto Min Ho ahah anche il kpop non lo schifa e anzi i Big Bang le piacciono abbastanza, ha pure una loro canzone sul cellulare come suoneria ahaha
    Mio padre ha visto un drama...però non ha apprezzato molto...fors eperchè non c'erano troppe scene sanguinose o forse ho sbagliato io a farlo iniziare con quel drama ...non lo so...fatto sta che lui preferisce film americani e musica americana purtroppo!!
    Però sa che a me e mia sorella piace molto la Corea quindi ogni tanto fa battutine sul fatto che dovrà imparare il coreano per parlare coi nostri futuri fidanzati o dovrà prendere l'aereo per andare a Seoul ahah
    Mia madre poi, anche lei fortunatamente sarebbe favorevole a venire...ho questa fortuna che non mi vanno contro!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. XD Una famiglia molto aperta!
      Per tuo padre consiglio il film coreano Ajushi, li potrà trovare molto sangue, combattimento e tu un buon k-movie! ;D Prova e poi fammi sapere!

      Elimina
    2. su questo si per fortuna!! XD
      Io ajusshi già l'ho visto con mia sorella...proverò a farlo vedere anche a lui ,non c'avevo pensato!!

      Elimina
  8. Hello everybody! Un mio commentino su questo topic mi sembra d'obbligo, soprattutto per ringraziarti dell'impegno che ci metti nel cercare di descrivere i sentimenti ed i pensieri di tutte noi che passiamo per questo blog, e soprattutto per tutte le chiacchierate che abbiamo fatto su Facebook..(Sono Valentina ;) )

    1-Parecchie persone mi guardavano e guardano tutt'ora male quando dico di guardare Drama...Ma hi imparato a fregarmene, non sanno cosa si stanno perdendo!E spesso quando poi le convinco tutte a provare tutte che me ne chiedono altri ed altri ed altri ancora...Uahuahuah...Sono certa che se li trasmettessero in tv la gente sarebbe patita!

    2-Parecchie persone mi guardavano e guardando tutt'ora male quando dico che sto studiando il Coreano...Ma quando potrò insultarli senza che loro capiscano un'acca mi prenderò la mia rivincita! khkhkhkhkh xD

    3-Io ho un meraviglioso Namja Chingu coreano qui a Londra e molte, moltissime persone ci guardano strano quando giriamo per strada mano nella mano. Persino a Londra...Per lui a volte è un problema, ma io preferisco guardare il lato positivo e pensare che ci guardano perchè siamo speciali. Mia madre invece l'ha presa bene, ha detto che un ragazzo migliore non potevo trovare, anche se ovviamente è preoccupata per la distanza che ci separerà quando lui tornerà a Seul... Mi è anche capitato di incontrare persone (donne e uomini) che, nel momento in cui dicevo di avere un ragazzo coreano mi rispondevano cose tipo: "ma che cavolo dici, non prendermi in giro, ti prego mica scherzi...Devi trovare un uomo non un bambolotto" Detta molto carinamente...Ecco quelle persone non fanno più parte della mia vita. Odio il razzismo gratuito ed odio i pregiudizi.

    Tutto questo per dire che capisco i problemi ed i disagi di tutte voi ragazze che avete commentato il meraviglioso post di Giorgia. Vi capisco,ma non rinunciate. Scoprirete che esiste un mondo di persone che possono farvi sognare, che possono ammaliarvi solo con dei piccoli gesti che per noi sono impensabili e per loro sono normali. Scoprirete che le differenze culturali sono un bene che apre la mente e fa capire che il mondo non è tutto qui,ma che c'è molto altro da scoprire. E ne vale la pena, alla faccia di chi non ci capisce. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 바래 -_- mi dispiace ma Vale in coreano viene fuori Bale! XD ...
      Valeeeee! Mi fa piacere trovarti anche qui! Ma ragazza O_o il discorso del bambolotto non me lo avevi mica detto. Ma scherzi? E cosa significherebbe? Ma questi stanno proprio fuori!!!
      Lo sai meglio di me ormai -_- temo il suo arrivo in Italia ma come fai tu me ne fregherò altamente degli sguardi cattivi o curiosi che siano.
      Ah XD spesso però quando affermo di studiare il coreano la gente si illumina tra il curioso e lo stupore positivo: "scherzi? E come fai? Oddio deve essere difficile, no dai!!! Che brava!" insomma mi guardano come se avessi vinto il premio per l'intelligenza non su questa terra ma su tutto l'universo! Non può che farmi sentire un pò poposetta in effetti questa cosa XD però me la rido pure!
      Oggi per dirti, una mamma di un mio alunno, polacca, mi ha aggiunta su fb e ha visto degli amici Coreani, si è meravigliata talmente tanto che mi ha chiesto di scriverle il suo nome, quello del figlio e quello del marito in coreano! XD
      Queste sono piccole soddisfazioni, no?

      Elimina
  9. Uppa,pensavo di essere riuscita a commentare dal mio Smartphone ma invece...Vabè, ricomincio :)

    Dicevo, si,sono soddisfazioni quando incontri gente aperta così! Però a me spesso capita di sentirmi dire: "Tu sei pazza,come ti viene la voglia..." o "Che lo impari a fare,tanto non lo parla nessuno" etc etc...Cmq anche io mi sento molto orgogliosa quando qualcuno rimane impressionato...Veramente io lo dico sempre con molto orgoglio, soprattutto qui a Londra è normale che ti chiedano quante lingue parli e così io lo sottolineo sempre xD
    Cmq...Per la storia del bambolotto: successe 2 settimane fa circa. Una ragazza italiana stava dicendo, mentre ci accingevamo a spostarci da un locale all'altro, che "Dovevamo trovarci un vero uomo, mica un bambolotto!" facendo cenno al mio adorato Jae...Ovvio che le ho risposto male, ma il suo commento era riferito al famoso pregiudizio dello scarso "equipaggiamento" dei ragazzi asiatici...Non so a voi, ma a me è capitato molto spesso di sentire questo triste commento quando ho detto di stare frequentando un coreano...

    Oddio,Giorgina,lo soooooo!!! Il mio nome in coreano è orrendooo!!!Jae si sbaglia ogni tanto e confonde Vale con Bella, le uniche 2 parole che sa di italiano oltre a ciao e grazie xD Uffi...Addirittura quando lo scrive per intero mette la doppia xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. O_O Scusa ma tu a questa che hai fatto? Puoi anche rispondermi in privato, ma terrai a capire se l'hai presa per i capelli massacrandola di pugni o l'hai lasciata nel suo brodo di giuggiole ignoranti! Come si è permessa??? E di fronte a te??? O_O Sul serio?
      Oddio sul kuchu XD come lo chiamo io 구추 se non ricordo male la scritta in coreano oppure è con la j e non la ch, che sarebbe il peperoncino ma con i bambini si chiama così anche il pisellino XD (a D.Yong dico sempre che prima o poi gli taglio il kuchu se mi fa qualche scherzetto) sì! Le battute ci stanno sempre. La statistica è una brutta bestia e non sempre fondata, bisogna mettere in chiaro questo.
      Inoltre spesso le forme non contano, la grandezza non corta u.u sembra la solita frase fatta ma è come si usa che conta davvero e se è utile per il suo scopo. Ecco su questo punto direi proprio di sì visto che sono super feritili (occhio ragazza XD). E' una delle popolazioni più numerose, inoltre in corea vedi mamme con uno stuolo di 3 bambini o giù di li, donne incinte ovunque e una c'è rimasta secca in una notte per cui ...

      Inoltre ribadisco che sono abbastanza detti, trovi i pistoloni anche li (facciamo XD le volgari).
      O_O no sul serio io sto ancora pensando alla cretina! Sì ok, trovati uno che non è un "bambolotto" che ce lo ha grosso, vuol dire essere un vero uomo, eh certo! E' quello il segreto del vero uomo! Non saper amare la propria donna sempre, aver rispetto per lei, aiutarla e sempre pronto a proteggerla. No, può mancare tutto ciò ma deve averlo grosso ... mmmm ... eh sì! Ma è una tua amica? XD
      Ha capito tutto dalla vita.

      Dai retta a me: questa ha avuto solo nabbeuneun namja ed è gelosa che tu ti sia trovata un ragazzo dolce, gentile e in gamba!

      Elimina
  10. Sono capitata per caso in questo blog..
    comunque Sei riuscita a far vedere ai tuoi famigliari i drama? ti invidio xD io ci riuscii solo con mia sorella
    E poi concordo con i casti drami coreani.. e diciamolo ci piacciono molto anche per quello !
    non siamo più abituati , qui nei telefilm incontro passano pochi giorni sesso vabbè xD
    Invece il fatidico e sudatissimo casto bacio dei drama coreani rigorosamente all'episodio 10 lol ti fa venire il batticuore ogni volta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo con te!
      Sì, anche se all'inizio ridevano per l'interpretazione, Boys over flowers XD all'inizio è quasi ridicolo per uno che non segue questi telefilm, poi si sono appassionate e via discorrendo!!!
      ^ ^ Spero che il blog ti possa piacere!

      Elimina
  11. CIAO!!! <3
    cavolo che avventura stai vivendo! sei molto fortunata lo devo ammettere, e ammetto anche che provo un pochino di invidia per la tua storia d'amore...chissà magari l'anno prossimo quando riuscirò finalmente a visitare la Corea del Sud troverò anche io il mio amore XD ahahah

    beh dai lodi a parte (spero si scriva così)...quanto ti capisco...purtroppo le persone occidentali, e quindi nn solo gli italiani, sono troppo abituati a sminuire la cultura asiatica e la sua popolazione...diciamocelo chiaro...nn capiscono proprio niente XD
    e poi ci siamo noi....piccoli pazzi, felici della nostra insanità mentale che ci ha condotto a scoprire un "mondo" nuovo di cui ora nn potremmo fare a meno...io sono alcuni anni ormai che affermo "senza il kpop e la cultura asiatica in generale mi sentirei vuota e ancora alla ricerca di qualcosa da seguire con tutta la passione che sono capace di provare" ^^

    nelle frasi che hai scritto, quelle delle domande che ti hanno fatto...ci sono passata anche io, e tutti i giorni mi succede ancora....l'unica consolazione che ho è il mio gruppo di amici che ascolta k-pop ecc, e la soddisfazione nel vedere il mio fratellino (che ieri ha compiuto 12 anni), che si scarica le canzoni k-pop, oppure mi chiede di passargliele, e le usa come suoneria del cellulare senza vergognarsi ^^

    ok posso dire di aver scritto anche troppo ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me non scrivete mai troppo! Ricordatelo!!
      MI piace leggere e rispondere ai commenti altrui! Mi piace ancor di più sapere di scrivere qualcosa anche un minimo di utile per gli altri!
      Avere un gruppo di amici che ascolta kpop ... wow, a sentir altre ragazze e a vedere la mia situazione nella relation direi che è già un'ottima cosa!!! Insomma infettiamo il mondo con la cultura asiatica! Tralasciando le persone ignoranti che vogliono per forza di cose rimanere nella loro ignoranza e nel loro bigottismo!
      Quando è uscito gangnam si è vista l'apoteosi dell'idiozia italica e l'errore di Psy fu quello di creare una song per gli occidentali: gentleman ... -_-
      Comunque sia qualcosa è servito: ora coloro che non conoscevano la Corea del sud, dove fossi situata o anche solo che esistesse davvero, ora lo sanno. Quindi ha portato un pò di arricchimento culturale a chi tutt'ora non continuano a chiamare cinese Psyco o a considerare la sua cultura simil cinese ...
      -__- Però sul fatto di avere il kpop o peggio ancora: i drama, in Italia mi spaventa un pochino ..:

      Grazie a te perché leggi il mio blog!
      Sono sicura che troverai altri tanti post interessanti!!! ^^

      Elimina
  12. Annyeong ^^ Ho scoperto per caso questo blog e devo dire che mi è piaciuto molto (finalmente qualcuno con la mente a posto!!!!! *ringrazia il blog*)...devo dire che spesso sono scioccata a sentire tutta la gente che non accetta gli orientali...
    Per la questione dei genitori sono messa male ^^'''''' I miei sono razzisti...una volta io e mia madre stavamo parlando e io mi stavo intando guardando un video e le ho detto che stavo guardando un gruppo coreano....solamente dalla faccia che ha fatto ho capito che in quel momento mi avrebbe portata all'ospedale per chiedere se ero normale o no...^^'''''' sono messa benissimoooo XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come posso chiamarti?
      XD Lo chiedo sempre agli anonimi perché definirvi tali non mi piace!
      Anche solo un nome fittizio va bene!

      XDD SOno scoppiata a ridere leggendo "finalmente una con la testa a posto" e chiedendomi: in che senso? XD Per un attimo pensai ti riferissi a fan del kpop, drama o Asia esagerate che portano alla disperazione le proprie passioni. No credo di essere invece una con i piedi abbastanza a terra (uno tra le nuvole e l'altro ben piantato)
      Poi ho continuato a leggere e ho capito ...

      Sai tante volte non è cattiveria e razzismo ... tu prova a darle tempo. Prova con calma a farla abituare alla cosa e alla fine piazzala davanti ad un bel drama sentimentale. Di solito le madri si sciolgono e da li comi9nciano a comprendere cosa ci vedono in quel mondo le figlie, pregando (almeno con la mia fu così) che possano vivere un amore simile a quello da drama, nel senso trovare un uomo (non è detto coreano eh, basta che sia come Dio comanda caratterialmente) similare a quello proposto dai drama!

      Comunque è un piacere!!!
      E se tenterai di conquistarla fammi sapere i progressi!

      Elimina
    2. Ti giuro che è stra cocciuta per queste cose...pensavo questa settimana di provare a farle vedere un film coreano (i drama non li guarda e i film d'amore non li guarda) e vedere che ne pensa...ovviamente con lei dovrò metterlo in italiano (-.-'''''') e soprattutto non le devo dire subito che film è XD sperando che come vede il primo attore non lancia la tv (speriamo anche perchè non ne prendiamo un'altra poi)....mah speriamo bene XD

      Per il nome è uguale...non mi faccio di problemi...se vuoi Ast va bene (è il nome di un ex gioco del pc a cui giocavo o.o poi la prima volta che ci ho giocato mi ero già stufata e ho cancellato XD)....

      Ti saprò dire dai ^^

      Elimina
    3. Ast allora benvenuta! ^ ^
      E se continuerai a commentare, cosa che mi fa un gran piacere, magari firmati Ast alla fine così capisco che sei tu e non un altro anonimo.

      Ebbene occhio ai film coreani, non so per te ma io faccio una grossa fatica a farmeli piacere. Ce ne sono pochi che mi hanno preso dall'inizio alla fine. I drama sono più particolari, alla buona molti sì, ma dalla cultura più marcata. I film tendono ad andare anche oltre, sono più coraggiosi e di questo gliene do atto ma ... a volte pesanti.

      Elimina
    4. Grazie mille a te che hai fatto un blog così bello ^^

      Per me i drama sono stupendi, per i film mi sono già segnata qualche titolo, leggendo prima la trama per vedere se è interessante o no...spero di non far arrabbiare nessuno dicendo che i film italiani non mi piacciono (si vede troppo che recitano e hanno spesso una trama simile...almeno...a me sembra D: )...non riesco veramente a guardarli...spero che quelli coreani siano belli :) Ti saprò dire!

      Ti volevo chiedere una cosa che mi tortura da tempo: quanto paghi per andare in Corea?? *.*

      Grazie ancora per aver fatto questo blog ^^ è stupendo :)

      Elimina
    5. No davvero Ast sono molto onorata per il fatto che mi seguite!!!
      Potrei consigliarti alcuni nome, ma sono pure convinta che siano nella lista che ti sei fatta. Ho in mente tanto per questo blog, tra cui parlare anche di drama e film made Korea ... Intanto segnati se non lo hai già fatto Postman to heaven, 71 into the fire, Always (opp Onley you), Ajushi, werewolf boy ... Va a vedere la trama se ti gusta. Un film molto forte invece, da vedere per importanza Silenced.

      Per i soldi postai appunto la questione qui: http://amitywonderlanddream.blogspot.it/2013/04/ton-affrontiamo-la-questione-dei-soldi.html

      Sappimi dire se ti è utile!

      Elimina
    6. Grazie mille!!!
      Sono molto felice nel vedere e sentire che non sono l'unica che adora la Corea...finalmente!!!!!
      Grazie anche per il link ^^

      Elimina
  13. Quanto odio questi pregiudizi che si hanno nel nostro paese! Parlo dell'Italia, visto che siamo italiani, e anche perchè mi vengono rivolte tutti i benedetti giorni le stesse domande, dalle persone che scoprono la mia passione per l'Asia e la Corea....Domande stupide, e alcune anche già citate da te: 'Ma chi? Quei cinesi???' e io lì a ripetere instancabilmente 'no, non sono cinesi (tanto di cappello per loro, eh!) ma COREANI!' MA NON SERVE A NIENTE.Ora sono fissi (ignorantemente a mio parere) su quell'idea e fanno 'di tutta l'erba un fascio'......Non ti nascondo che la cosa mi infastidisce, e non poco. perchè sembra tanto che poi io sia quella banale, semplicemente perchè seguo 'cose' diverse dalla massa...E forse è anche un pò colpa mia, che non riesco mai a spiegarmi come dovrei (dammi un foglio e una penna e ti spiego quello che vuoi, ma quando si tratta di affrontare discorsi più seri mi confondo da sola...e dire che nemmeno la chiacchiera mi manca!).
    Nel caso poi, che qualche buon'anima conosca l'esistenza della Corea, subito la identifica come 'DITTATURA. GUERRA. DA ABOLIRE'. E anche in quel caso io sono lì a spiegare la differenza tra le due parti.....Forse per alcune persone sono riuscita nell'ardua impresa di riuscire almeno a far tollerare la cultura asiatica, però niente di più. Mi sento sola e incompresa xD
    Per quanto riguarda il tuo boy.....beh tu hai realizzato la mia ossessione! Ma non tanto per la love story in se per se, ma principalmente per tutta l'esperienza affrontata: i primi approcci, e la conoscenza, la volontà di iniziare un qualcosa nonostante le difficoltà che sicuramente ci saranno, la lontananza.....credo che sia davvero un atto coraggioso....ed è una cosa che ho sempre voluto provare sulla mia pelle, scoprire di essere in grado di superare questa cose insieme ad un'altra persona, semplicemente perchè ci teniamo....<3 diciamo che preferisco il lato profondo e filosofico della situazione xD
    Se io fossi coinvolta in una relazione del genere credo che sarebbe proprio un'ardua impresa convincere la mia famiglia (mia sorella capirebbe sicuramente, ma mia mamma e mio padre non molto; mio fratello,poi, è indifferente; la nonnina l'accetterebbe invece *.*).
    Tutto sommato sono fiduciosa ed ottimista, quindi spero di riuscire a farli cambiare idea, in un futuro.......
    Un bacio grande, Michela :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La parte del tuo commento che ho amato "Nel caso poi, che qualche buon'anima conosca l'esistenza della Corea, subito la identifica come 'DITTATURA. GUERRA. DA ABOLIRE'." XD per l'ironia che hai usato!
      Purtroppo è davvero così! XD Pensa te che una mia parente (acquisita e mai sentita preciso)direttrice di scuola dell'infanzia non sapeva nemmeno dove fosse localizzata Seoul, decretandola una grande città della Cina ... "grande mago!" XD
      E li mentalmente le diedi dell'idiota a quella persona tanto acculturata. Io non sono una cima eh, ma almeno coloro che si definiscono pieni di conoscenza che tengano la bocca chiusa se non vogliono screditarsi!

      La lontananza è dura e già la sperimentai Michela con il mio passato boy, un ragazzo del sud Italia, io dal nord. Ci mise un anno e poi si trasferì da me. Ma con D,Yong è più dura perché la distanza logicamente è maggiore e anche perché comunque la persona che ho accanto è migliore ... il punto è che avendo già l'esperienza sono diciamo preparata!
      Molte mie amiche mi chiedono: come fai? Come fai proprio a fidarti di lui da così distante? Ma come mi disse qualcuno: se si ama, ci si fida e se son rose fioriranno!
      A parte che lui stesso è di un'latra cultura, quindi ha altre prerogative nella vita che non tradire. Logicamente anche loro tradiscono, anzi ci sono un sacco di bastardi anche nel loro "mondo" o comunque può succedere che si innamori di qualcun altra, ma la fiducia appunto è indispensabile!
      ^_^

      Elimina
    2. Seoul, grande città della Cina....si, certo -.- l'avrà letto dal libro di 'Baggianatologia' xD
      Quindi hai già un'esperienza alle spalle....beh questo ti facilita, e non di poco!! è vero che adesso la distanza è maggiore ma per lo meno già sei consapevole delle 'basi'......So che probabilmente non ti interessa niente xD ma sai anch'io sono del sud Italia! :D

      Elimina
    3. Perché non dovrebbe interessarmi??? ^ ^ Esattamente di dove?

      Elimina
  14. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quandocantalacivetta D: hai tolto il tuo commento ... è un peccato! Avrei voluto tanto leggere cosa avevi da dire ^ ^ a proposito del blog!

      Elimina
  15. Anita Stefanini8 agosto 2013 08:45

    Wow che blog fantastico!!!!! Io sono una ragazza di 20 anni e adoro la Corea del Sud. Quanto mi piacerebbe andare a vivere a Seoul. Spero che il mio percorso universitario (Scienze internazionali e diplomatiche a Forlì) mi porti proprio là!!! Mi chiamo Anita Stefanini. Potete aggiungermi su facebook! Sto cercando ragazze con la mia stessa passione ** Dio, mi sto gasando!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eoseooseyo!!! Benvenuta nel mio blog Anita ^ ^
      Spero che i miei post possano piacerti e possano anche esserti utili in futuro!

      Elimina
  16. Dio..allora c'è qualcuno che la pensa come me e mia sorella!! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Salve, è la prima volta che entri nel blog???
      Se sì benvenuta!!! ^ ^

      Elimina
  17. Quanto hai ragione Giorgia, su tutto. Il tuo ragionamento non fa una grinza. Ho incontrato anche io gente del genere e sai quante di quelle volte avrei voluto mandarli al diavolo o fargli una di quelle paternali che non finiscono mai! Posso capire l'ignoranza, ma NON il RAZZISMO. E' una cosa che non sopporto proprio. Altra cosa assurda e che spesso (purtroppo) è si ma tanto sono tutti ugali. E no cavolo! Non sono per niente uguali. Forse sei TU che hai bisogni di due o tre paia di occhiali. Ammetto che all'inizio si fa fatica a distinguere un cinese, da un coreano o da un giapponese, specialmente per chi come noi non ha l'occhio allenato, ma a prescindere da ciò non mi puoi dire che sono tutti uguali quando vengono da 3 paesi diversi accidenti! E' come dire che Italiani, Austriaci, Francesi, Spagnoli ecc. sono tutti uguali perché europei! Ma dove?! Ecco questo è un argomento che mi fa infervorare parecchio e il più delle volte li faccio parlare senza replicare, e li faccio cuocere nel loro brodo. Fino a quando non accumulo accumulo e accumulo fino a scoppiare! E allora non ci vedo più dalla rabbia.
    Per non parlare di quelle famiglie che non approvano che i figli ascoltino kpop, o siano amanti di drama, ecc. Io con la mia famiglia per fortuna non ho avuto di questi problemi. Mio padre e il mio fratellino mi prendono in giro a volte, e ammetto che all'inizio mi dava fastidio, ma ho capito che lo fanno per scherzare. Anche perché mio fratello ha visto il suo prima drama con me...e ogni volta che finiva un'episodio mi diceva "vediamo l'altro, vediamo l'altro!" E poi gli piacciono anche le canzoni delle T-ara. Anche alle mie sorelle piace qualche canzoncina, non sono assidue come me, ma sono amanti del Giappone, dei manga ecc quindi le ho come alleate ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti si nota quand'è ignoranza e quando razzismo: l'ignorante si dimostra sorpreso e magari ti fa qualche domanda in più, l'ignorante bigotto invece ti liquida con "ma sì è lo stesso" e forse qui un pò di razzismo c'è pure, il razzista continua per la sua strada: son tutti uguali, stessa razza.
      Comunque sai che loro si considerano tutti uguali? Tra coreani?
      Infatti per questo cercano di distinguersi. Una cosa strana se pensi che noi lo giudichiamo un mal pensiero e a volte da razzista. XD
      Però è così ... o.o
      E hai ragione: con occhio allenato non è difficile distinguerli, ma loro stessi noi non ci distinguono! Non sanno comprendere se sei coreano o americano, tedesco, russo ... Oddio dicono anche che siamo tutti belli perché differenti gli uni con gli altri, ma talmente differenti da diventare tutta una razza a parte rispetto alla loro! Ecco ... mentre loro, come coreani si considerano non uguali agli altri asiatici affatto! Ma tra di loro sì!

      Elimina
  18. Si considerano tutti uguali e cercano di distinguersi...lo diventeranno di sicuro se continueranno a fare un uso smisurato di chirurgia plastica. Forse quello sarebbe l'unico modo per farli diventare tutti uguali...perché per quanto mi riguarda sono uno diverso dall'altro...non trovo che siano tutti uguali. Ma infatti, ci mancherebbe che riuscissero a distinguerci, facciamo fatica anche noi a distinguere loro tra taiwanesi cinesi coreani thailandesi ecc, ma non hanno questo pensiero razzista nei nostri confronti, come alcuni italiano lo hanno nel loro...oddio ci sarà anche qualche coreano razzista questo è poco ma sicuro, ma credo e spero che la maggior parte non sia così u.u

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero! Loro hanno una concezione diversa dalla nostra per quanto riguarda le altre culture. Una sorta di "vivi e lascia vivere", noi invece "rompiano i co... agli altri"

      Elimina
    2. Sono piccole diversità, ma fanno la differenza e come. u.u

      Elimina
  19. ciao cara a me la korea e gli asiatici mi anno sempre affascinata campione di karate sono sempre stata a contato con loro il mio maestro era giaponese ma o conosciuto anche coreani e mi sono trovata benissimo non capisco il perche della mentalita italiana e altre di catalogare tutto e tutti nella stessa scattola io sono mamma e c mio figlio conosce un `asiatica c e felice nessun problema anche c abbiamo modi di vita diversi anche x loro siamo strani quindi bisogna vivere e lasciare vivere ti auguro felicita spero i tuoi capiscano che tutti siamo diversi e solo una questione di abitudine coraggio e viva la korea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No no ma i miei capiscono anche troppo bene Tina XD, mia madre guarda drama coreani ormai da due anni, mio padre no, ma alla fin fine ha conosciuto i fidanzati di entrambe e non ha mostrato razzismo!
      Quindi su questo versante sono fortunata!

      Elimina
  20. volevo dirti che guardo da tre anni drama koreani e altri che trovo stupendi mi diverto tantissimo il mio prossimo grande viaggio e la korea a presto ciaoooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tina! Scusa la risposta tardiva! ^ ^
      Stai programmando per il viaggio?

      Elimina
  21. Bel blog ! La mia fidanza è di Seoul, adoro la Corea e la loro cultura, lo parlo pochissimo e lei parla poco italiano, comunichiamo per l'90% del tempo in inglese, ed è tutto cosi fantastico :) .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh! Un'altra coppia mista! ^ ^
      Anche il mio ex è di Seoul ed è grazie a lui se ho iniziato a studiare il coreano. Avere un'ottima scusate è d'obbligo quando si inizia a studiare una nuova lingua. Anche noi parlavamo in inglese 100% la prima volta che ci incontrammo, ma con il tempo poi io ho cominciato ad espormi con la sua lingua e da 90% come voi siamo passati ad eliminare sempre di più l'inglese 50% fino ad arrivare ad oggi che uso il 10% d'inglese quando non conosco la terminologia in coreano, quindi si tratta di vocamboli o vado addirittura a tradurli! ^ ^
      POi la mia è anche passione non so come la vivi tu la lingua coreana. Anche perché noi dopo 2 anni di avanti indietro ci siamo lasciati e io comunque continuo il mio percorso! ^ ^
      In bocca al lupo!

      Elimina
  22. Ciao!!
    Io come al solito sono in ritardo nello scoprire le cose belle... ^^
    Ho studiato giapponese all'università e sono sempre stata un'amante di manga e anime (come il 99% di quelli che hanno studiato come me giapponese XD ), sono stata due volte in Giappone (una per studio e la seconda per portare quello che sarebbe poi diventato mio marito, anche lui appassionato di manga).
    Il primo dorama in assoluto è stato Kekkon Dekinai Otoko, l'originale giapponese del kdrama The Man Who Can't Get Married!! ^__^
    Mi si è aperto un mondo....negli anni ho visto svariati jdrama e molti più kdrama (ho appena terminato City Hunter con Min Ho........ma quanto è gnocco??????? *.* ).
    Finchè ero all'università conoscevo persone che come me avevano la passione per il mondo asiatico, finita quella purtroppo sono rimasta "sola". Basti pensare che nessuno delle persone che conosco guarda i dorama!! Per farti un esempio ho conosciuto una ragazza su facebook di Napoli...l'unica mia conoscenza con cui posso condividere questa passione per i dorama!
    Volevo chiederti....che libri di testo usi per studiare koreano? Io ho scaricato un paio di libri usati dalle università australiane "My Korean". Hai altri suggerimenti?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Konichiwa! É proprio il caso di dirlo!
      Benvenuta nel blog visto che sei nuova. E tranquilla non arrivi tardi perché il blog da tre anni é in evoluzione quindi puoi recuperarw e vedere anche gi aggiornamenti 2015 (le castronate che faccio qui in Corea). Per quanto riguarda la tua domanda: korean grammar in use. Assolutamente (se stai guardando she was pretty quell'assolutamente non ti ricorda qualcosa? Se non lo segui, consigliato al 100%). Quel testo lo usa anche una delle piu importanti università qui a Seoul.
      Ad ogni modo ammetto di aver injziato da corea.it e continuato con l'heopli (entrambi le fonti in italiano, ma quest'ultimo lo consiglio come integrazione solo dopo ub bel pò di tempo) finché non ho scoperto il korean grammar in use che ti consiglio.
      Ti allego anche un post che parla dello studio da autodidatta di questa lingua, anche se tu sarai gia allenata e afferrata grazie allo studio del giapponese! http://amitywonderlanddream.blogspot.kr/2014/06/studiando-da-autodidatta-la-lingua.html?m=1

      Elimina
    2. Konichiwa! É proprio il caso di dirlo!
      Benvenuta nel blog visto che sei nuova. E tranquilla non arrivi tardi perché il blog da tre anni é in evoluzione quindi puoi recuperarw e vedere anche gi aggiornamenti 2015 (le castronate che faccio qui in Corea). Per quanto riguarda la tua domanda: korean grammar in use. Assolutamente (se stai guardando she was pretty quell'assolutamente non ti ricorda qualcosa? Se non lo segui, consigliato al 100%). Quel testo lo usa anche una delle piu importanti università qui a Seoul.
      Ad ogni modo ammetto di aver injziato da corea.it e continuato con l'heopli (entrambi le fonti in italiano, ma quest'ultimo lo consiglio come integrazione solo dopo ub bel pò di tempo) finché non ho scoperto il korean grammar in use che ti consiglio.
      Ti allego anche un post che parla dello studio da autodidatta di questa lingua, anche se tu sarai gia allenata e afferrata grazie allo studio del giapponese! http://amitywonderlanddream.blogspot.kr/2014/06/studiando-da-autodidatta-la-lingua.html?m=1

      Elimina
    3. Ciao,
      ho trovato in internet il Korean Grammar in Use e ho cominciato per intanto con l'alfabeto (mi sono stampata le tue pagine vocali-consonanti-dittonghi), ma ho una domanda....così per vedere, sto tentando di comporre i nomi di qualche attore/attrice..e sono partita dal più semplice (all'apparenza direi) Lee Min Ho. Ti dico subito che Min Ho l'ho azzeccato, ma mi sono trovata spiazzata su Lee, perchè ho visto in internet che Lee è 이, mentre io lo avevo scritto come (purtroppo non ho ancora impostato la tastiera) R+I, ma invece vedo scritto (i con il "ciondolo" senza suono davanti). Mi sono persa un pezzo?? Io avevo capito che il ciondolo si metteva solo se la parola cominciava con vocale, ma essendoci davanti la R/L non dovrebbe.......o no? >.<

      Elimina
    4. Virginia! Sbagliatissimo partire in questo modo. Non puoi trasformare i nomi in romaja in hangul. Se mai puoi allenarti al contrario, trascriverl te stessa dall'hangul al romaja nella maniera "fedele".
      Ci sono diversi tipi di romanizzazione e quella che fa più per noi é quella "fedele" che trovi nel mio blog, specie le prime lezioni dsll'alfabeto. Mentre i nomi degli attori utilizzano il romaja inglese, basandosi sulla pronuncia americana.

      이민호 I Min Ho (o chiusa come saprai, se fosse quella aperta la scriverei eo) é il vero nome dell'attore e "fedele" trascrizione.
      Lee Min Ho é il nome in inglese. Quasi un nomd d'arte.diviene.

      Altri: So Ji Sub in verità si chiama 소지섭 So (o chiusa) Ji Seob (pronuncia Sob dalla o aperta)
      Woo Bin in verità é 우빈 U Bin ma in inglese quella woo suona come U ecco perché in inglese viene trascritto woo.
      Choi Seung Hyun in verità é 최승현 Chwe Seung Hyeong (hyong o aperta).
      Lascia perdere il romaja inglese e basati su quello "fedele" e quando concludi l'hangul basati solo su quello dimenticando il romaja e smettila di fare la traslitterazione dei nomi inglesi degli attori coreani in hangul. xD hahahha Piuttosto come ti dicevo prima cercali in coreano e prova a traslitterarli in romano per vedere se memorizzi tutti i cRatteri.

      Elimina
    5. Virginia! Sbagliatissimo partire in questo modo. Non puoi trasformare i nomi in romaja in hangul. Se mai puoi allenarti al contrario, trascriverl te stessa dall'hangul al romaja nella maniera "fedele".
      Ci sono diversi tipi di romanizzazione e quella che fa più per noi é quella "fedele" che trovi nel mio blog, specie le prime lezioni dsll'alfabeto. Mentre i nomi degli attori utilizzano il romaja inglese, basandosi sulla pronuncia americana.

      이민호 I Min Ho (o chiusa come saprai, se fosse quella aperta la scriverei eo) é il vero nome dell'attore e "fedele" trascrizione.
      Lee Min Ho é il nome in inglese. Quasi un nomd d'arte.diviene.

      Altri: So Ji Sub in verità si chiama 소지섭 So (o chiusa) Ji Seob (pronuncia Sob dalla o aperta)
      Woo Bin in verità é 우빈 U Bin ma in inglese quella woo suona come U ecco perché in inglese viene trascritto woo.
      Choi Seung Hyun in verità é 최승현 Chwe Seung Hyeong (hyong o aperta).
      Lascia perdere il romaja inglese e basati su quello "fedele" e quando concludi l'hangul basati solo su quello dimenticando il romaja e smettila di fare la traslitterazione dei nomi inglesi degli attori coreani in hangul. xD hahahha Piuttosto come ti dicevo prima cercali in coreano e prova a traslitterarli in romano per vedere se memorizzi tutti i cRatteri.

      Elimina

어서오세요 Eoseooseyo! Benvenuti, entrate pure nel mio blog!
Ognuno è libero di commentare, sempre nel rispetto però dell'altrui persona.
Grazie a chiunque decidesse di seguirmi e arricchire il mio blog con i propri pensieri, che per me sono sempre preziosi.
감사합니다! Kamsahabnida!